Sport e cultura, a Vittoria torna “Facciamo Meta” - QdS

Sport e cultura, a Vittoria torna “Facciamo Meta”

redazione

Sport e cultura, a Vittoria torna “Facciamo Meta”

mercoledì 30 Settembre 2020 - 00:00
Sport e cultura, a Vittoria torna “Facciamo Meta”

Aperte le iscrizioni per il laboratorio promosso dalla cooperativa Metaeuropa. Calcio, karate, arte e musica nel segno della crescita e dell’inclusione sociale

VITTORIA (RG) – Torna “Facciamo Meta”, il grande laboratorio di sport e arte che la cooperativa Metaeuropa, Centro di Prossimità di Fondazione Ebbene, promuove a Vittoria per il terzo anno consecutivo.

L’obiettivo? Creare uno spazio in cui tutti i bambini possono praticare sport, crescere in armonia e mettere in campo il proprio talento. Questo il cuore di “Facciamo Meta”, un progetto dall’alto valore sociale capace di guardare non alle disabilità ma alle abilità di ciascuno.

Dalle partite di calcio a quelle di basket, dalle lezioni di karate ai laboratori di arte, anche quest’anno il programma si presenta come un mosaico di attività e iniziative, che puntano sull’inclusione sociale e accompagnano le famiglie del territorio nella crescita culturale ed educativa dei propri figli.

“Attraverso Facciamo Meta – spiega Emanuele Cirignotta, Presidente di Metaeuropa – vogliamo offrire occasioni reali di inclusione, specie ai bambini disabili o che provengono da contesti più fragili. Per molti di loro è difficile infatti trovare spazi accessibili in cui trascorrere il proprio tempo libero e socializzare. Lo sport, e l’arte in genere, diventano così strumenti che garantiscono ai bambini di misurarsi e crescere insieme ai loro coetanei”.

Tutti i ragazzi inseriti nel progetto seguono le attività insieme ai loro compagni di gioco, accompagnati dallo staff di Metaeuropa, che insieme agli operatori delle diverse strutture sportive, costruisce un programma individualizzato di inclusione e di avvicinamento allo sport. Così si potrà “crescere in musica” imparando a suonare chitarra e pianoforte, indossare scarpette da calcio e apprendere le tecniche di Karate. Spazio anche ai laboratori di lettura e alle attività più creative per stimolare la curiosità dei più piccoli.

Per info e iscrizioni: cooperativametaeuropa@gmail.com. 331 23 45 006 – 349 21 01 664.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684