Tacconi e l'emorragia cerebrale, le condizioni di salute attuali - QdS

Stefano Tacconi, condizioni in miglioramento: “Ha scritto un biglietto alla moglie”

web-sr

Stefano Tacconi, condizioni in miglioramento: “Ha scritto un biglietto alla moglie”

web-sr |
giovedì 09 Giugno 2022 - 19:20

Procede il percorso di miglioramento dell'ex portiere della Juventus e della Nazionale colpito ad aprile da emorragia cerebrale

Migliorano le condizioni di salute di Stefano Tacconi, l’ex portiere della Juventus e della Nazionale colpito nelle scorse settimane da un’emorragia cerebrale da rottura di aneurisma.

“Subito dopo l’operazione papà ha fatto capire di voler scrivere qualcosa. S+L (l’iniziale sua e di mia mamma) con love”, ha scritto in una storia su Instagram il figlio Andrea Tacconi, pubblicando la foto del biglietto scritto dal padre.

Piccoli segnali incoraggianti, quindi, per l’ex estremo difensore bianconero e per i suoi familiari.

Tacconi, che si trova ricoverato nel reparto di Neurochirurgia dell’ospedale di Alessandria dallo scorso 23 aprile, è stato sottoposto a un intervento chirurgico nella giornata di lunedì.

Nello specifico, si era trattato di un intervento previsto nel suo percorso di cure e non dovuto a un peggioramento clinico.

Tag:

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001