Strategie per accrescere l'autostima - QdS

Strategie per accrescere l’autostima

Arena Maurizio

Strategie per accrescere l’autostima

giovedì 03 Settembre 2020 - 00:00
Strategie per accrescere l’autostima

Da una buona stima di sé, deriva la capacità di approcciare i problemi e la vita

Rispetto agli elementi di disistima fin qui considerati, possedere un’alta autostima significa in generale avere una migliore apertura all’ambiente, una maggiore autonomia e una più alta fiducia nelle proprie capacità.
Per accrescere la percezione positiva di sé esistono diverse strategie: implementare il dialogo interno (self – talk) positivo con se stessi, utilizzando la propria voce interiore, inviando messaggi positivi alla nostra mente; prendere consapevolezza delle distorsioni di obiettivo, di quelle cognitive, delle attribuzioni causali; imparare a difendersi dagli attacchi mossi alla propria immagine di sé; riconoscere i propri limiti e le proprie qualità sapendosi accettare per quello che si è, senza disprezzarsi; accettare e affrontare le paure, considerarle opportunità per migliorarsi; modulare la differenza tra ciò che si è e ciò che si vorrebbe essere limitando la differenza tra il sé reale e il sé ideale, avendo la consapevolezza che maggiore sarà la differenza, minore sarà la stima di noi stessi; godere dei successi personali, consapevoli di averli ottenuti con merito e competenza; ridimensionare le proprie aspirazioni, e avvicinare il sé ideale a quello percepito, cercando di migliorare il sé reale; impegnarsi per migliorare le proprie debolezze, apprezzando i propri punti di forza; migliorare l’autocontrollo e potenziare le abilità comunicative attraverso una buona comunicazione assertiva.

Da una buona stima di sé, deriva la capacità di essere assertivi, capaci cioè di approcciare i problemi e la vita, pensando in maniera positiva.
L’assertività (dal latino “asserere”che significa “asserire”), o asserzione (o anche affermazione di sé), è una caratteristica del comportamento umano che consiste nella capacità di esprimere in modo chiaro ed efficace le proprie emozioni e opinioni senza tuttavia offendere né aggredire l’interlocutore.

Lo stile assertivo è un efficace metodo d’interazione, fondato su un atteggiamento responsabile, di piena fiducia in sé e negli altri, che manifesta pienamente il proprio sé, funzionale all’affermazione dei propri diritti senza negare i diritti e l’identità dell’altro, che non giudica e non critica, scevro da pregiudizi, capace di comunicare i propri sentimenti in maniera schietta, senza manifestare aggressività o essere minacciosi verso l’altro.

Più riusciamo a migliorare la nostra crescita personale, maggiore sarà la nostra disponibilità all’ascolto e più efficienti saranno le nostre relazioni interpersonali.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684