La super mascherina blocca Covid e varianti, come funziona e quanto costa - QdS

La super mascherina blocca Covid e varianti, come funziona e quanto costa

web-mp

La super mascherina blocca Covid e varianti, come funziona e quanto costa

web-mp |
lunedì 31 Gennaio 2022 - 21:26

Il nuovo dispositivo fornisce una protezione anche dagli effetti dell'inquinamento atmosferico e da tutti i virus e batteri. Unico neo? Il prezzo

È stata già ribattezzata la super-mascherina. Si tratta di un dispositivo di protezione individuale che sarebbe in grado di bloccare tutti i virus e i batteri, con una protezione efficace quasi al 100%, compreso il Covid in tutte le sue varianti, e quindi anche l’iper-diffusiva Omicron, ormai prevalente in tutta Europa. Il nuovo dispositivo è stato presentato al Ces 2022, ovvero il Consumer electronics show di Las Vegas.

Chi la produce

A produrla è una start up di Lione, in Francia. Il prodotto non è ancora sul mercato, anche se presto – a giudicare dal sito dell’azienda francese Airxom – dovrebbe essere possibile effettuare un pre-ordine. Per quanto riguarda l’immissione sul mercato e il suo prezzo – non sarà eccessivo, assicura l’azienda – andiamo a vedere cosa succederà nel dettaglio.

Costo

L’azienda francese assicura che il sistema di protezione delle vie respiratorie può bloccare non solo Sars-CoV-2 in tutte le sue varianti, ma in generale ogni tipo di coronavirus. La commercializzazione di questa mascherina speciale dovrebbe avvenire a partire dal mese di marzo del 2022 e il suo costo dovrebbe aggirarsi intorno ai 300 euro.

Come funziona la super-mascherina

La sua protezione vale non solo per il Covid, ma anche per tutti i futuri virus e batteri. Una garanzia anche per il futuro, stando a quanto spiega l’azienda. La super-mascherina dovrebbe essere in grado di bloccare tutte le particelle più piccole, anche quelle prodotte dall’inquinamento.

Un procedimento basato sui raggi Uva, si spiega sul sito dell’azienda, distrugge i virus e i batteri. Inoltre l’azione distruttiva viene garantita da due diversi filtri la cui combinazione riduce i rischi di penetrazione da parte dei virus. La maschera, di fatto, ha un meccanismo che consente di purificare e decontaminare l’aria.

Il dispositivo è leggermente più grande e pesante di una normale mascherina. Per quanto riguarda la comodità, l’azienda assicura che l’adesione al viso è garantita anche attraverso il sistema di elastici basata su due lacci a strappo che permettono di adattare il dispositivo alle misure del viso.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684