Svastiche vicino a lapide partigiani - QdS

Svastiche vicino a lapide partigiani

redazione

Svastiche vicino a lapide partigiani

venerdì 26 Aprile 2019 - 00:00

MARSALA (TP) – Svastiche e croci celtiche sono apparse, anche in occasione del 25 Aprile, festa della Liberazione dal nazifascismo, sui muri del centro storico di Marsala. Le simbologie naziste sono vergate con vernice spray nera.
Le ultime svastiche sono comparse in via Andrea D’Anna, a circa 150 metri di distanza da largo San Girolamo, dove una lapide ricorda i partigiani marsalesi morti, in combattimento o fucilati, tra il 1943 e il ‘45.
Scritte e simboli che richiamano il nazifascismo compaiono sui muri di Marsala, città storicamente di sinistra, già da qualche anno. In precedenza, frasi come “Boia chi molla”, con le O trasformate in croci celtiche, e il simbolo delle SS, erano comparse su un muro di piazza Marconi.
Lo scorso anno, il Comune ha fatto cancellare diverse scritte in diverse zone della città, anche se gli amministratori cittadini fecero notare di non potere intervenire sui muri degli edifici privati.
Ai primi di febbraio 2018, sul muro accanto alla sede del Pd, in via Stefano Frisella, e su quello della “palestra Grillo”, in piazza Marconi, alcune scritte inneggiavano a Luca Traini, l’estremista di destra che ha sparato a sei immigrati a Macerata.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684