Teatro, danza, musica: al via “Luci a Siracusa” - QdS

Teatro, danza, musica: al via “Luci a Siracusa”

Luigi Solarino

Teatro, danza, musica: al via “Luci a Siracusa”

mercoledì 15 Dicembre 2021 - 00:30

Da oggi al 22 gennaio dodici spettacoli. Il sindaco Francesco Italia e l’assessore Granata: "Un prezioso palinsesto, che offriamo a cittadini e viaggiatori, che allieterà e arricchirà le festività"

SIRACUSA – Il Teatro Comunale di Siracusa è al centro della nuova edizione di “Luci a Siracusa”, in programma da oggi al prossimo 22 gennaio. Si tratta di dodici spettacoli di teatro, danza e musica, organizzati in collaborazione con l’Asam (Associazione Siracusana Amici delle Musica), che sanciscono la ripresa delle attività del più importante e prestigioso contenitore culturale al chiuso di Siracusa.

Il sindaco, Francesco Italia, e l’assessore comunale ai Beni e alle politiche culturali, Fabio Granata, hanno accolto con soddisfazione questa iniziativa che contribuisce, in modo significativo, alla composizione di un’offerta culturale di alto valore sulla quale sono impegnate anche altre istituzioni siracusane.

Gli eventi avranno come scenario anche Villa Reimann, l’Antico Mercato, l’ex convento di San Francesco d’Assisi, il museo “Paolo Orsi”, Palazzo Bellomo, insieme a quelli programmati dalla Diocesi con il supporto della Amministrazione comunale.

“Gli eventi – hanno detto Italia e Granata – rappresentano un prezioso palinsesto che offriamo ai cittadini e ai viaggiatori nella nostra Città d’Acqua e di Luce e che allieteranno e arricchiranno le festività tra dicembre e gennaio. Una serie di appuntamenti coerenti con una città candidata a Capitale Italiana di Cultura 2024 e che coincidono con la prima vera programmazione invernale dopo le chiusure per la pandemia”.

Al via, dunque, questa sera alle 21 con l’adattamento teatrale dell’opera di Erri De Luca, “In nome della madre”, storia narrata in prima persona da Galatea Ranzi nel ruolo di Miriàm. Il 22 dicembre alle 21 i “Canti per Rosa Balistreri” saranno intonati dal musicista Tonino Bonasera. Lo spettacolo sarà presentato da Denise Spicuglia. Il 23 dicembre alle 18 “Il trenino del Natale nel mondo”, diretto da Mariuccia Cirinnà. Con la partecipazione del Coro di Voci Bianche e del Coro delle Donne, la serata sarà presentata da Sergio Molino. Il 26 dicembre alle 21 “Ninnareddi e Ciarameddi”, canti e musiche della tradizione natalizia siciliana, con i Cantunovu. Il 28 dicembre è di scena il balletto classico con “Pas d’amour”. In programma estratti da “Romeo e Giulietta” di Sergej Prokofiev, da “Lo Schiaccianoci” di Pyotr Ilyich Tchaikovsky, da “Don Chisciotte” di Aloisius Ludwig Minkus, da “Carmen” di George Bizet e da “Cavalleria Rusticana” di Pietro Mascagni, con sedici danzatori della compagnia “Balletto Italia”.

Il 3 gennaio alle 21 il pianista Antonio Canino presenterà alcuni dei brani dell’ultimo cd “Note di straordinaria follia”, frutto del fortunato incontro con il pediatra Carlo Gilistro. Il 6 gennaio, alle ore 19, le favole di Apuleio nella nuova pièce teatrale “Di sabbia e di mare”, della compagnia “Verso Argo”, con la regia di Manuel Giliberti. Simonetta Cartia, Serena Cartia, Deborah Lentini, Claudia Bellia, Nanni Musiqo e molti altri, mettono in scena la vicenda mitologica di Cupido e Psiche. Il 9 gennaio alle 21, Mario Incudine e Salvo La Rosa portano sul palcoscenico siracusano “Affaccia bedda”.

Il 15 gennaio alle 21, “Mimì, il volo dell’arte”, musical della Compagnia Silva in occasione del 25° anniversario dalla scomparsa di Domenico Modugno, lo spettacolo, su testo e regia di Silva Zappalà, con Francesco Parisi vocal coach, è interamente suonato dal vivo dal chitarrista Alessandro Faro e dal percussionista Graziano Latina.

Il 19 gennaio la musica classica è di scena con il concerto del Quartetto di flauti “Triscele”. Francesco Bruno, Renato Schiavo, Linda Vinciullo e Antonio Bonasera interpretano musiche di George Bizet e Friedrich Kuhlau. Il 22 gennaio alle 21, infine, la world music degli “Anima Mediterranea”.

Tag:

Articoli correlati

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001