Tentato incendio a chiosco a Siracusa: 2 arresti - QdS

Liquido infiammabile, volevano incendiare il chiosco di un fruttivendolo: 2 arrestati

webms

Liquido infiammabile, volevano incendiare il chiosco di un fruttivendolo: 2 arrestati

Redazione  |
martedì 10 Gennaio 2023 - 12:51

Un chiosco dedito alla vendita di frutta è stato oggetto di un tentato incendio a Siracusa: gli agenti hanno arrestato i sospettati, trovati in possesso di liquido infiammabile.

Gli agenti della Squadra Mobile di Siracusa hanno arrestato due uomini, rispettivamente di 32 e di 50 anni, entrambi già conosciuti alle forze di polizia, per il reato di danneggiamento, tentato incendio ai danni di un chiosco dedito alla rivendita di frutta e porto di oggetti atti ad offendere.

L’operazione si è svolta nell’ambito di servizi predisposti per il rafforzamento delle attività di prevenzione contro i reati contro il patrimonio, che recentemente hanno destato l’attenzione dell’opinione pubblica.

Tentato incendio di un chiosco a Siracusa

In particolare, il 32enne è stato bloccato dagli agenti – diretti dal dottor Presti – in via San Lio di Cassibile. Alla vista dei poliziotti, aveva tentato di fuggire. Sottoposto a perquisizione personale, gli operatori lo hanno trovato in possesso di una bottiglia di plastica contenente liquido infiammabile e di arnesi atti allo scasso.

Contestualmente è arrivato il 50enne con l’auto. Controllato dagli agenti, è stato trovato in possesso di un bidone contenente altro liquido infiammabile.

Le indagini, avviate immediatamente, hanno consentito di accertare che i due, poco prima, in via della Madonna, avevano tentato di incendiare un chiosco di rivendita di frutta, desistendo dal portare a compimento il loro intento criminoso per cause ancora al vaglio degli investigatori.

Immagine di repertorio

Tag:

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001