Trasporto aereo per Isole Minori, Falcone, "Pronta proroga Dat" - QdS

Trasporto aereo per Isole Minori, Falcone, “Pronta proroga Dat”

web-la

Trasporto aereo per Isole Minori, Falcone, “Pronta proroga Dat”

web-la |
mercoledì 19 Gennaio 2022 - 18:34

«Dispiace che la Uil affronti con pressappochismo il tema dei livelli occupazionali nei servizi di continuità territoriale aerea verso le Isole minori in Sicilia, senza entrare nel merito o non conoscendo la realtà dei fatti. Stiano tranquilli i segretari Tarlazzi e Viglietti: martedì prossimo chiuderemo la conferenza dei servizi con il Ministero dei Trasporti e lì potremo verificare i tempi per la conclusione della nuova gara. Abbiamo comunque già concordato con il Ministero i termini di un’eventuale proroga dell’attuale affidamento alla Danish Air Trasport”. 

Lo afferma l’assessore alle Infrastrutture della Regione Siciliana, Marco Falcone, replicando alle dichiarazioni dei segretari generale e nazionale di Uiltrasporti Claudio Tarlazzi e Ivan Viglietti sul servizio di continuità aerea per le Isole minori siciliane, affidato in concessione alla compagnia danese Dat. 

Le parole di Falcone

«Vorremmo ricordare – prosegue Falcone – che proprio il governo Musumeci, nella Finanziaria dello scorso anno, inserì la norma che garantirà i voli verso Pantelleria e Lampedusa nel prossimo triennio, stanziando le dovute risorse. Nelle ultime settimane abbiamo portato avanti i lavori della Conferenza dei servizi con il Mims per mettere a punto il nuovo bando triennale, ancora più vantaggioso per le isole in termini qualitativi e quantitativi. L’allarme su eventuali licenziamenti collettivi appare ad oggi ingiustificato, a meno che non ci siano altre scelte della compagnia Dat che prescindono dalle decisioni e dalle garanzie messe in campo dal nostro governo. Saremo comunque vigili».

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684