Trentennale Dia, a Trapani mostra Antimafia Itinerante - QdS

Trentennale Dia, a Trapani mostra Antimafia Itinerante

redazione

Trentennale Dia, a Trapani mostra Antimafia Itinerante

mercoledì 17 Novembre 2021 - 00:20

L’iniziativa, voluta dal direttore della Direzione investigativa antimafia, Maurizio Vallone, farà tappa fino al prossimo 20 novembre al Museo regionale “Conte Agostino Pepoli”

TRAPANI – Dopo l’appuntamento a Palermo nell’Aula bunker del carcere Ucciardone, dove è stato celebrato il maxi processo, prosegue il viaggio della mostra ‘Antimafia Itinerante’.

L’iniziativa, voluta dal direttore della Direzione investigativa antimafia, Maurizio Vallone, e realizzata per celebrare il trentennale della fondazione avvenuta il 29 ottobre 1991, farà tappa, fino al 20 novembre, al Museo regionale interdisciplinare ‘Conte Agostino Pepoli’ a Trapani.
Ieri la presentazione della mostra agli organi d’informazione.
Oggi, mercoledì 17 novembre, alle 11, invece, è in programma il convegno ‘La nuova vita dei beni confiscati’, nel quale interverranno il direttore della Dia; il capo del I Reparto della Dia, generale di brigata Vincenzo Molinese; il consigliere dell’Istituto nazionale amministratori giudiziari, Giuseppe Sanfilippo; il presidente del Tribunale di Trapani, Andrea Genna; e il direttore dell’Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata, prefetto Bruno Corda.

L’evento potrà essere seguito in diretta streaming, dalle 11, sul sito della Dia (https://direzioneinvestigativaantimafia.interno.gov.it/) e su quello del Corriere della Sera. I successivi giorni, con la collaborazione del provveditore degli studi di Trapani, saranno dedicati per far conoscere alla comunità scolastica di Trapani e della provincia la manifestazione e il suo significato storico e culturale.

La mostra, negli orari di accesso al museo (9/17.30), resterà aperta per essere visitata dalla cittadinanza, per l’intero periodo. Per accedere all’interno del museo sarà necessario esibire il green pass.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684