Troina lancia la sua “operazione Trionfo” - QdS

Troina lancia la sua “operazione Trionfo”

redazione

Troina lancia la sua “operazione Trionfo”

sabato 26 Settembre 2020 - 00:00
Troina lancia la sua “operazione Trionfo”

La struttura, chiusa per oltre trent’anni, è stata ristrutturata ed è pronta per riaprire i battenti. La selezione si pone l’obiettivo di premiare chi punterà su innovazione e occupazione

TROINA (EN) – Creare una nuova opportunità occupazionale per il territorio e restituire alla popolazione troinese un grande spazio di svago e aggregazione. Con questo duplice obiettivo l’Amministrazione comunale ha aperto un bando per la gestione in concessione in uso dell’ex cinema Trionfo che, dopo trent’anni di chiusura, tornerà a essere destinato a proiezioni cinematografiche, rappresentazioni teatrali e manifestazioni pubbliche di vario genere.

Un progetto avviato durante la prima legislatura del sindaco Venezia che, ultimato lo step dei lavori di realizzazione dell’impiantistica audio e di proiezione, vedrà finalmente la luce e sarà messo a disposizione di soggetti costituiti in associazioni o cooperative e di imprese già esistenti che, pur operando in altri settori, possiedano i requisiti necessari per la sua gestione.

“Abbiamo voluto mettere in campo – ha spiegato l’assessore allo Sviluppo economico Giuseppe Schillaci – un bando che desse la possibilità di concorrere sia ai giovani senza esperienza che vogliono scommettersi in questa attività, sia ai soggetti che hanno un’esperienza pregressa nel settore. La selezione prevede infatti un sistema a punteggio che scaturisce da un’offerta tecnica di gestione, che punta sull’innovazione e sulla creazione di posti di lavoro, e da un’offerta economica al rialzo rispetto all’importo a base d’asta, fissato ad una soglia accessibile proprio per consentire al gestore una gestione efficace ed economica”.

I lavori, che hanno consentito di realizzare una struttura all’avanguardia, ristrutturata e rinnovata sia negli interni che all’esterno, a cominciare dalla rimozione della copertura in eternit dell’edificio, metteranno a disposizione dei cittadini troinesi un locale con ben 167 posti a sedere, pronto a ospitare programmazioni variegate e di qualità.

“Sin dal suo primo mandato – ha aggiunto Schillaci – il sindaco Venezia ha creduto fortemente in questo progetto di rinascita di una struttura simbolo della nostra comunità che oggi, dopo tanti sacrifici, è quasi pronta. Affidando la gestione contiamo di fare in modo che, a partire dalla sua inaugurazione, si possa già partire con le proiezioni e le altre attività, sperando che l’emergenza sanitaria in corso ce lo permetta”.

Il bando e la relativa modulistica, con i relativi termini e requisiti di ammissibilità per quanti interessati, sono disponibili sul sito istituzionale dell’Ente www.comune.troina.en.it, nella sezione “News”, mentre le istanze dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12.00 di venerdì 23 ottobre prossimo, con plico indirizzato al Comune di Troina.

“Il bando – ha concluso l’assessore Schillaci – prevede inoltre punteggi premiali se tra le unità lavorative impegnate o fra i soggetti richiedenti vi siano persone di età compresa fra i 18 e i 45 anni e se fra di loro vi siano soggetti che negli ultimi due anni abbiano lavorato fuori regione. Abbiamo anche previsto che il futuro gestore garantisca all’Ente, per un numero concordato di giornate, la possibilità di fruire della struttura per fini istituzionali quali convegni, assemblee cittadine e manifestazioni di vario genere, preservando al contempo la fruibilità gratuita della struttura per eventi di interesse collettivo”.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684