Omicidio Slimane, 18enne confessa. Oggi fermo dei complici - QdS

Tunisino ucciso a Capodanno, 18enne confessa. Oggi convalida del fermo dei complici

web-sr

Tunisino ucciso a Capodanno, 18enne confessa. Oggi convalida del fermo dei complici

Redazione  |
giovedì 05 Gennaio 2023 - 09:08

Prevista oggi a Catania l'udienza di convalida del fermo degli altri due minorenni che avrebbero partecipato all'uccisione di Slimane.

Si terrà oggi al Tribunale dei Minorenni di Catania l’udienza di convalida del fermo dei due ragazzi minorenni, entrambi di 15 anni, coinvolti nella morte di Marouene Slimane, il tunisino di 30 anni assassinato a colpi di spranga e coltello a Capodanno a Vittoria, in provincia di Ragusa.

Nella giornata di ieri, mercoledì 4 gennaio, è stato convalidato il fermo dell’altro giovane accusato di aver partecipato alla brutale aggressione.

La confessione del giovane

L’indagato, unico tra i tre fermati a essere maggiorenne ha confessato di essere stato uno dei componenti del gruppo che si è scagliato contro il cittadino straniero. Lo stesso 18enne avrebbe maneggiato il coltello utilizzato per infierire sul corpo di Slimane.

L’uccisione di Slimane

Secondo la ricostruzione dei fatti, a determinare il pestaggio del gruppo di ragazzi sarebbe stato un apprezzamento sgradito da parte di Slimane nei confronti di una ragazza all’esterno di una discoteca.

Il 30enne si sarebbe trovato in compagnia di altri due soggetti, ma questi sarebbero riusciti a fuggire. Intanto, ieri, è stata effettuata l’autopsia sul corpo della vittima i cui esiti si conosceranno tra 90 giorni.

Articoli correlati

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001