Ue, Gentiloni, "Recovery Plan occasione irripetibile" - QdS

Ue, Gentiloni, “Recovery Plan occasione irripetibile”

redazione web

Ue, Gentiloni, “Recovery Plan occasione irripetibile”

mercoledì 17 Giugno 2020 - 07:01

Secondo il commissario europeo per l'Economia, l'Italia "non può sprecare questa occasione". E su Mes e Sure, che finanziano Sanità e Cassa integrazione, spiega: sono prestiti europei a condizioni più vantaggiose di quelle dei mercati finanziari

“Siamo di fronte a un’occasione irripetibile: c’è un piano di risorse comuni europee”, il Recovery Plan, “per rimettere in piedi l’economia del nostro Paese”.

Lo ha detto in tv il commissario europeo per l’Economia Paolo Gentiloni.

“Non è – ha sottolineato Gentiloni – che abbiamo avuto cinque Piani Marshall, dopo la guerra: c’è stato una volta sola. Quindi non possiamo sprecare questa occasione”.

“Sarà il Governo a decidere se utilizzare o meno”, ha aggiunto Gentiloni, il Pandemic Crisis Support, le linee di credito del Mes, “ma che sia vantaggioso non c’è alcun dubbio”.

“Il Mes, così come il meccanismo che si chiama Sure, e che finanzia la cassa integrazione – ha rilevato Gentiloni – è un prestito. Invece di farci prestare i soldi dai mercati finanziari, ce li facciamo prestare dalle istituzioni europee. E ci vengono prestati dalle istituzioni europee a condizioni molto migliori, quindi ci fanno risparmiare alcuni miliardi nei prossimi anni. Quindi certamente questo è un vantaggio per l’Italia”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684