Usa, impeachment per Trump, arriva l'ok della Camera - QdS

Usa, impeachment per Trump, arriva l’ok della Camera

redazione web

Usa, impeachment per Trump, arriva l’ok della Camera

giovedì 14 Gennaio 2021 - 06:28
Usa, impeachment per Trump, arriva l’ok della Camera

Per l'assalto al Congresso. E' il primo presidente messo in stato d'accusa due volte. Il tycoon torna a parlare contro le violenze e contro i social che lo hanno bannato. Nancy Pelosi, pericolo per la democrazia

Con una procedura lampo di un solo giorno, la Camera Usa ha approvato la mozione di impeachment contro Donald Trump per incitamento all’insurrezione, per aver incoraggiato i suoi fan
ad assaltare il Congresso e impedire la certificazione della vittoria di Joe Biden.

A favore della risoluzione di impeachment contro Trump hanno votato dieci deputati repubblicani
su 211.

Nella prima messa in stato d’accusa per l’Ucrainagate nessuno esponente aveva rotto le righe.

Per i dem 222 si. Per i repubblicani 197 no.

Cinque parlamentari si sono astenuti.

Nancy Pelosi, pericolo per la democrazia

Trump “deve andarsene, è un chiaro e immediato pericolo” per la democrazia, ha detto la speaker della Camera, Nancy Pelosi, aprendo il dibattito.

Il piglio era il medesimo di quando aveva stracciato il discorso di Trump, in sua presenza.

“Noi sappiamo che il presidente degli Stati Uniti ha incitato questa insurrezione, armato la ribellione, contro il nostro Paese” ha affermato Pelosi, per questo Trump “deve andarsene”.

La speaker della Camera ha chiesto ai repubblicani di “guardare nelle loro anime” al momento del voto.

I rivoltosi che hanno attaccato il Congresso non sono “patrioti ma terroristi” ha sottolineato.

Trump condanna le violenze

“Io condanno in modo inequivocabile la violenza a cui abbiamo assistito la settimana scorsa”.

Lo ha ribadito in un video, dopo una breve nota, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump.

Un filmato postato sull’account twitter della Casa Bianca di cinque minuti e 13 secondi in cui parla degli “eventi preoccupanti della scorsa settimana”, ma non fa alcun riferimento all’impeachment, dopo che la Camera dei rappresentanti ha votato per avviare per la seconda volta la procedura contro di lui.

“Che tu sia di destra o di sinistra, che tu sia democratico o repubblicano, non c’è mai essere giustificazione alla violenza, nessuna scusa, nessuna eccezione. Nessun mio vero sostenitore potrebbe mai minacciare o attaccare i suoi compatrioti americani. Se fate qualcuna di queste cose, non sostenete il nostro movimento, lo state attaccando. E state attaccando il nostro Paese, non possiamo tollerarlo”.

Ai social, superare il rancore

Trump ha concluso con un riferimento all'”assalto senza precedenti alla libertà di parola”, ossia il blocco dei social dopo l’attacco al Campidoglio da lui istigato.

“Gli sforzi di censurare, cancellare e mettere in lista nera i nostri cittadini sono sbagliati e pericolosi – ha denunciato – Tutti noi possiamo scegliere, con le nostre azioni, di superare il rancore”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684