Terza dose vaccino, "modificata per varianti, Delta colpisce giovani" - QdS

Terza dose vaccino, “modificata per varianti, Delta colpisce giovani”

web-iz

Terza dose vaccino, “modificata per varianti, Delta colpisce giovani”

web-iz |
venerdì 25 Giugno 2021 - 12:06

Si fa sempre più strada l'ipotesi di una terza dose di siero anti-Covid. Sarà uguale alla precedente o dovrà essere modificata in funzione delle nuove varianti? Ecco cosa ne pensa Guido Rasi

“La terza dose di vaccino contro il Covid prima o poi è verosimile che si farà, ma credo sarebbe saggio andare verso una terza dose un po’ modificata, perché finché le varianti rispondono al vaccino, l’urgenza della terza dose non c’è.

Non ne parlerei fino a gennaio, dopo bisogna vedere come evolvono le varianti e quindi fare una terza dose magari con un vaccino leggermente modificato. Allora avrebbe senso”. Così durante la trasmissione Agorà, su Rai tre, Guido Rasi, ex direttore generale dell’Agenzia Europea dei Medicinali ed oggi consulente del commissario straordinario all’emergenza Covid-19.

La variante delta “probabilmente la stiamo sottostimando, siamo ancora in tempo per fare una tracciatura e isolamenti, siamo agli ultimi tempi utili per farlo. Ancora una volta non abbiamo fatto sequenziamento e isolamento di casi quando erano pochi“. I casi di questa variante comunque, ha aggiunto, “sono sicuramente meno gravi e riguardano la popolazione più giovane ma non è chiaro se questo avviene perché i giovani non sono vaccinati o perché li aggredisce in modo specifico”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001