Verona-Udinese 1-0, al Bentegodi decide la rete di Favilli - QdS

Verona-Udinese 1-0, al Bentegodi decide la rete di Favilli

redazione

Verona-Udinese 1-0, al Bentegodi decide la rete di Favilli

domenica 27 Settembre 2020 - 17:31
VERONA (ITALPRESS) – Con la prima rete in serie A di Favilli, il Verona batte l’Udinese, 1-0 il finale, e può festeggiare il primo posto in classifica a punteggio pieno. Dall’altra parte i friulani si disperano per il risultato di una gara dominata per lunghi tratti. Partono forte gli uomini di Juric che, al 7′, sfiorano la rete con Zaccagni. Scampato il pericolo, gli ospiti provano a rispondere all’offensiva scaligera e, al 13′, Coulibaly serve in profondità Lasagna che, a tu per tu con De Silvestri, manda il pallone sopra la traversa. Dalla panchina, Juric chiede più coraggio ai suoi che, al 35′, tornano a pungere in zona d’attacco con Tameze che, dai 20 metri, prova a far male ai friulani con un destro che finisce a lato. La reazione bianconera non si lascia attendere e, al 37′, De Paul calcia a rete dopo un’ottima percussione centrale, ma Silvestri è attento ed evita il peggio respingendo il pallone con i piedi. L’Udinese non molla la presa e, in pieno recupero, su punizione De Paul disegna una parabola perfetta per la testa di Becao che manda il pallone sulla traversa.
Al ritorno in campo dagli spogliatoi, l’Udinese prova a sorprendere i padroni di casa e, tra il 2′ e il 5′, prima con Lasagna e poi con Samir sfiorano la rete del possibile 0-1. Alle corde, l’Hellas prova a scuotersi e, al 12′, in modo del tutto inaspettato, Juric può festeggiare la rete del vantaggio: dalla destra, cross di Barak deviato da Faraoni, Favilli ruba tempo e posizione alla retroguardia friulana e col destro non lascia scampo a Musso. Lo svantaggio non demoralizza l’11 di Gotti che, al 66′, mette a paura a Silvestri con una mezza girata di Becao. Il ritmo friulano non diminuisce, ma il Verona, seppur costretto agli straordinari, riesce a conservare l’1-0 che chiude la gara e regala la vittoria ai padroni di casa.
(ITALPRESS).

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684