Rinnovabili e transizione ecologica per settori produttivi siciliani: è possibile? - QdS

Rinnovabili e transizione ecologica per settori produttivi siciliani: è possibile?

web-mp

Rinnovabili e transizione ecologica per settori produttivi siciliani: è possibile?

Biagio Tinghino   |
sabato 28 Maggio 2022 - 08:00

Tecnici ed esperti del settore si sono confrontati sui temi che riguardano la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili. Nello Dipasquale: “Vittoria deve diventare la capitale della transizione ecologica”

Si è tenuto un convegno, presso il Cinema Golden a Vittoria, dedicato al tema della transizione ecologica e delle energie rinnovabili nei principali settori produttivi siciliani: agricoltura, pesca, artigianato e piccole e medie imprese.

Il convegno è stato organizzato dal Centro Studi SEREI, con il contributo dell’Assemblea Regionale Siciliana e il patrocinio del Comune di Vittoria. 

Il continuo aumento dei costi di produzione nei vari settori produttivi impone una riflessione sull’opportunità di ridurre le spese per le materie prime, cominciando proprio dall’elettricità.

È una questione di strategia economica e politica per la quale le aziende devono cominciare a interrogarsi, prendendo come modello ciò che accade già in altre parti del mondo dove, ad esempio, agricoltura e fotovoltaico convivono e dove proprio gli impianti per l’energia solare portano benefici alle coltivazioni.  

Per approfondire la questione, per il QdS, abbiamo intervistato Nello Dipasquale, parlamentare regionale, segretario alla Presidenza ARS; Francesco Aiello, sindaco di Vittoria; Salvatore Davino, Professore di Patologia vegetale e delegato alla ricerca e sviluppo per il dipartimento SAAF

Biagio Tinghino 

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684