Youtuber, Salvo La Monica, siracusano con un milione di iscritti - QdS

Youtuber, Salvo La Monica, siracusano con un milione di iscritti

redazione web

Youtuber, Salvo La Monica, siracusano con un milione di iscritti

lunedì 10 Agosto 2020 - 00:00
Youtuber, Salvo La Monica, siracusano con un milione di iscritti

Boom per il suo canale con "The mask", con oltre centocinquantaquattro milioni di visualizzazioni. Laureato in scenografia, mamma e nonna che gli confezionano i costumi, il trentenne aretuseo è diventato un mago degli effetti speciali. E ha creato un personaggio ispirandosi al suo gatto


In due anni è passato da centomila a un milione di iscritti al suo canale YouTube e nella classifica italiana è al trentesimo posto.

Il record lo ha raggiunto con il suo personaggio preferito, The Mask: il suo video “That’s a Spicy Meatball Two (Crazy Hunger) The Mask” ha raggiunto 154 milioni 205 mila 152 visualizzazioni.

“Devo dire che è tutto inaspettato, ma sono molto felice” commenta il siracusano Salvo La Monica, 33 anni.

Una laurea in scenografia nell’Accademia delle Belle Arti di Siracusa, alcune partecipazioni in televisione a Community su All Music e Social King di Rai2, infine un master organizzato dalla Rai e dall’Università La Sapienza di Roma che gli consente di avere l’attestato di filmaker.

“E’ iniziato tutto per gioco e adesso è diventato un lavoro – spiega Salvo -. Seguivo All Music, ho rifatto i video musicali di alcuni cantanti famosi, poi ho deciso di creare dei video utilizzando i personaggi che mi piacevano da piccolo, e The Mask era la mia passione”.

Grazie all’utilizzo di effetti speciali (“ringrazio il mio amico Gabriele D’Angelo che per primo mi ha insegnato”), unendo la sua passione a tanto lavoro davanti allo schermo, Salvo ha cominciato a realizzare i video e ad ottenere un sempre maggior numero di iscritti al suo canale.

La mamma e la nonna gli confezionano costumi che gli permettono di interpretare i personaggi ai quali da vita nella sua stanza, suo luogo di lavoro per uno smart working h24: servono alcuni teli, le luci adatte, una videocamera e un pc con diversi programmi per realizzare i video.

I riscontri arrivano con i video di Oppa Goku Style di Dragon Ball (tre milioni di views), Kamehameha dancing (suo brano inedito con 1 milione di views) , The Mask oltre 150 milioni di views.

“Dalle statistiche ho potuto visualizzare che il mio pubblico straniero è aumentato notevolmente – spiega Salvo -. E infatti adesso realizzo video solo in lingua inglese o con i sottotitoli: sto avendo ottimi risultati nelle visualizzazioni dagli Stati Uniti, dal Canada, dall’India”.

“Ringrazio – aggiunge – chi ha creduto in me come la mia famiglia e il mio manager Thewebengine, che gestisce i rapporti con YouTube”.

Naturalmente l’aumento degli iscritti e quello delle visualizzazioni ha comportato che la passione di La Monica si è trasformata in un vero e proprio lavoro: “Bisogna confezionare – dice – almeno tre video a settimana, ma sarebbe meglio uno al giorno. Cortometraggi, parodie, video musicali ed esperimenti scientifici con effetti speciali: ci sono ore di lavoro. Per un cortometraggio posso impiegare anche mesi. Per un video di due minuti anche due settimane”.

Ma il web è ricco di sorprese: “E’ un continuo cambiamento, ed è tutto inaspettato. Oggi sono contento, ma domani non so cosa potrà accadere”, dice.

“Per il mio pubblico ho già realizzato il nuovo video, dal titolo “El gato Simba es bonito y caliente”, con un nuovo personaggio virtuale ispirato il mio gatto”.

Sta per uscire invece “Mask to The Future” (nuova serie).

“Spesso – conclude – realizzo cose diverse per capire le reazioni: molti mi scrivono e mi lasciano commenti. Voglio salutare Francesco, è il più presente, gli piacciono i video di Dragon Ball, spero di avere per lui presto qualche bella sorpresa”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684