Si è celebrata il 22 maggio scorso la Giornata mondiale della Biodiversità - QdS

Si è celebrata il 22 maggio scorso la Giornata mondiale della Biodiversità

redazione

Si è celebrata il 22 maggio scorso la Giornata mondiale della Biodiversità

giovedì 01 Giugno 2017 - 00:00
Si è celebrata il 22 maggio scorso la Giornata mondiale della Biodiversità

Biodiversità: un risorsa indispensabile per il pianeta e una ricchezza incommensurabile per le economie locali. Quest’anno fari puntati sul turismo sostenibile

Il 22 maggio è stata celebrata la Giornata Mondiale della Biodiversità, istituita dalle Nazioni Unite nel 1993.
Da ormai diversi decenni gli esperti hanno dimostrato che la diversità biologica rappresenta una risorsa indispensabile per il pianeta e una ricchezza incommensurabile per le economie locali. Proprio per queste ragioni, quest’anno la giornata è stata dedicata al turismo sostenibile. Fino ad oggi, tra animali, vegetali e microrganismi appartenenti ai vari regni, sono state descritte un milione e 700 mila specie viventi, ma gli esperti ipotizzano che possano esisterne 13 milioni.
Una parte consistente di specie potrebbe nascondersi negli oceani, che dal punto di vista della biodiversità rappresentano un vero e proprio scrigno in gran parte ancora sconosciuto. Anche se l’acqua occupa i due terzi della superficie del pianeta, ne abbiamo esplorato solo il 5%. Ma c’è anche un altro fattore da tenere in considerazione quando facciamo il conto delle specie presenti sul pianeta: entro la fine del secolo, il 50% delle specie viventi rischia infatti l’estinzione ed è proprio per sensibilizzarci su questo tema che è stata istituita la Giornata Mondiale della Biodiversità.
Per sensibilizzare i bambini sul tema della biodiversità e sulla sua tutela, Eniscuola ha ideato il progetto didattico “Biodiversità in rete”, un progetto che si è svolto durante l’A.S. 2016/17 coinvolgendo gli studenti delle scuole di Gela (Cl), Pergola (PZ), Punta Marina Terme (Ra) e San Donato Milanese (Mi).

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684