Aggredisce i genitori con fiocina e forchettone: morto il padre, la madre è ragusana - QdS

Aggredisce i genitori con fiocina e forchettone: morto il padre, la madre è ragusana

dariopasta

Aggredisce i genitori con fiocina e forchettone: morto il padre, la madre è ragusana

Redazione  |
lunedì 09 Gennaio 2023 - 10:03

A Santa Maria Coghinas, nel Sassarese, un uomo di 47 anni ha aggredito i genitori procurando a entrambi gravissime lesioni

E’ morto dopo otto mesi Giuseppe Picci, 68 anni, rimasto gravemente ferito lo scorso 27 aprile, nel Sassarese. Poco prima dell’alba a Santa Maria Coghinas, un uomo di 47 anni, Alberto Picci, originario di Cagliari, ha aggredito i genitori con un fucile da pesca subacquea e un forchettone da cucina, procurando a entrambi gravissime lesioni. La madre, Maria Giovanna Drago, ha 67 anni ed è originaria della provincia di Ragusa.

Procura di Sassari ha disposto l’autopsia

Le vittime sono state trasportate all’ospedale di Sassari, mentre l’aggressore è stato fermato dai carabinieri e accompagnato nella caserma della compagnia di Valledoria. Adesso, con la morte del padre, la posizione del 47enne potrebbe aggravarsi. La Procura di Sassari ha disposto l’autopsia per stabilire se la morte del 68enne sia legata alle ferite provocategli dal figlio: il risultato sarà determinante per il processo a carico dell’uomo che è imputato con l’accusa di tentato omicidio pluriaggravato nei confronti dei genitori.

Tag:

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001