Aggressione al personale medico all'ospedale di Siracusa - QdS

Fine anno di violenza in ospedale, medico aggredito da paziente: scattano denunce

webms

Fine anno di violenza in ospedale, medico aggredito da paziente: scattano denunce

Redazione  |
lunedì 02 Gennaio 2023 - 13:08

Oltre al responsabile dell'aggressione, avvenuta nell'ospedale di Siracusa, sono stati denunciati il nipote minorenne e la madre del 30enne.

Nel corso della sera del 31 dicembre, gli agenti della sezione Volanti della Polizia di Stato sono intervenuti in ospedale a Siracusa per l’aggressione ai danni del personale medico.

Aggressione al personale medico: scattano denunce a Siracusa

Gli agenti sono intervenuti nell’ospedale per la segnalazione di una persona molesta che, lamentandosi di non ricevere cure immediate, aveva inveito contro il personale medico, minacciandolo. Giunti sul posto, gli operatori hanno scoperto che anche la madre del giovane e il nipote minorenne avevano dato in escandescenza.

Per tali motivi, il giovane è stato denunciato per i reati di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni e minacce aggravate. La madre di quest’ultimo, una donna di 60 anni, ha ricevuto una denuncia per resistenza a pubblico ufficiale; infine, il minore, sedicenne, è stato denunciato anche per danneggiamento della porta del nosocomio che ha colpito con calci.

Si tratta dell’ennesimo caso di aggressione in ospedale. Non si tratta neanche del primo caso denunciato nel 2023, appena iniziato, in Sicilia: nelle scorse ore un episodio analogo si è verificato infatti all’ospedale di Militello in Val di Catania.

Le altre operazioni

Nel pomeriggio del 31 dicembre, gli agenti delle Volanti di Siracusa, intervenuti per una segnalazione di lite in famiglia, hanno denunciato un uomo di 30 anni per il reato di minacce gravi nei confronti dei propri genitori.

Ieri, infine, gli agenti delle Volanti hanno denunciato un giovane, di 24 anni, per il reato di guida senza patente e un uomo di 43 anni per il reato di evasione poiché sottoposto agli arresti domiciliari e assente al controllo di polizia.

Immagine di repertorio

Tag:

Articoli correlati

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001