Agrigento, nuovo servizio per gli operatori turistici - QdS

Agrigento, nuovo servizio per gli operatori turistici

redazione

Agrigento, nuovo servizio per gli operatori turistici

sabato 16 Gennaio 2021 - 00:00
Agrigento, nuovo servizio per gli operatori turistici

Il Comune ha messo a disposizione un numero WhatsApp con cui sarà possibile dialogare riducendo i tempi d’attesa. L’assessore Picarella: “Accoglienza sempre più efficace”

AGRIGENTO – Un nuovo strumento a servizio degli operatori turistici, anche in vista di un rilancio del settore dopo questa terribile pandemia che ha colpito duramente il settore. Questa settimana, infatti, l’assessorato al Turismo del Comune ha attivato un servizio WhatsApp, utilizzando l’applicazione informatica di messaggistica istantanea, gratuita, semplice e diretta, diventata ormai uno dei maggiori mezzi di comunicazione. Il servizio risponde al numero 0922/590603 e funziona esclusivamente tramite chat.

“Il servizio informativo via WhatsApp – ha affermato l’assessore al Turismo Francesco Picarella – può sembrare un piccolo cambiamento, ma in realtà si tratta di una forma di comunicazione agile e immediata che rende l’accoglienza ad Agrigento sempre più efficace, integrando le modalità di contatto già disponibili”.

Non sarà necessario recarsi presso l’ufficio dell’assessorato per sottoporre una domanda e chiedere un’informazione, ma sarà sufficiente inviare un semplice messaggio su WhatsApp e gli uffici competenti provvederanno a fornire una risposta nel più breve tempo possibile.

“In questo modo – ha sottolineato ancora Picarella – vogliamo dare attenzione ai nostri operatori turistici, facendo sì che gli strumenti di AgrigentoTurismo vengano potenziati e aggiornati in modo da essere sempre più vicini e rapidi per rispondere alle richieste e fornire informazioni precise e puntuali”.

Il Comune ha anche annunciato che sarà possibile iscriversi alla newsletter dell’assessorato al Turismo, semplicemente memorizzando nella rubrica del cellulare il numero 0922/590603 e inviando un messaggio con scritto “Attiva iscrizione”.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684