Scuole, adeguamenti antisismici ad Agrigento e provincia - QdS

Scuole, adeguamenti antisismici ad Agrigento e provincia

redazione

Scuole, adeguamenti antisismici ad Agrigento e provincia

sabato 23 Ottobre 2021 - 00:20

Il Libero Consorzio effettuerà nuovi interventi in tre istituti scolastici di sua competenza grazie al finanziamento di oltre dieci milioni di euro ottenuto con un decreto del ministero

AGRIGENTO – Il Libero Consorzio del Comune agrigentino effettuerà nuovi interventi di adeguamento antisismico e funzionale in tre istituti scolastici di sua competenza.

Grazie al finanziamento ottenuto con decreto n. 271/2021 del Ministero dell’Istruzione (linea di finanziamento Next Generation dell’Unione Europea) è stato infatti possibile procedere all’aggiudicazione di questi importanti servizi di ingegneria, propedeutici al successivo affidamento dei lavori per oltre 10.400.000 euro ottenuti con lo stesso finanziamento.

“Grazie alla professionalità dello staff tecnico del Libero Consorzio è stato possibile accedere ai finanziamenti dell’Ue – ha affermato il Commissario Straordinario, Vincenzo Raffo – che consentiranno, una volta completato l’iter di progettazione, di espletare successivamente le gare d’appalto per l’esecuzione di questi importanti lavori. Il Libero Consorzio di Agrigento presta la massima attenzione alle esigenze di sicurezza degli istituti scolastici di sua competenza, come dimostrato dai numerosi interventi effettuati negli ultimi mesi”.

L’Ufficio Gare ha aggiudicato la procedura aperta per l’affidamento del servizio di progettazione di fattibilità tecnico economica, definitiva ed esecutiva, e di coordinamento della sicurezza per i seguenti istituti:

Liceo “Fazello” di Sciacca al raggruppamento temporaneo di professionisti Engineering group srl (mandataria e avvalente); Acale Srl (mandante e avvalente); Settanta7 Studio associato (mandante) con sede ad Enna.

Liceo Scientifico “Leonardo” di Agrigento al raggruppamento temporaneo di imprese Rpa Srl (capogruppo/mandataria) – Rgm Srl(mandante)

I.I.S.S. “Foderà” di Agrigento (corpo palestra) alla Rti Engineering group srl (mandataria e avvalente); Acale srl (mandante e avvalente); Settanta7 Studio associato (mandante).

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684