Servizio trasporto per diversamente abili diffuse le nuove linee guida per le istanze - QdS

Servizio trasporto per diversamente abili diffuse le nuove linee guida per le istanze

redazione

Servizio trasporto per diversamente abili diffuse le nuove linee guida per le istanze

martedì 20 Agosto 2019 - 01:00
Servizio trasporto per diversamente abili diffuse le nuove linee guida per le istanze

Le famiglie interessate possono consultare il sito web dell’Ente o rivolgersi agli uffici competenti. Il documento è stato reso pubblico nei giorni scorsi dal Libero Consorzio comunale

AGRIGENTO – Il Libero Consorzio comunale ha diffuso le nuove linee guida per la presentazione delle istanze relative al servizio di trasporto per l’anno scolastico 2019/2020, riservate agli alunni con handicap grave che frequenteranno gli Istituti superiori di competenza dell’Ente, la cui patologia sia tale da non consentire, autonomamente, il trasporto con mezzi pubblici di linea.

Le linee guida, la domanda per richiedere il servizio e le informazioni per gli aventi diritto, l’informativa prevista in materia di trattamento dei dati personali, nonché la documentazione da produrre da parte dei soggetti interessati si trovano nella home page del sito dell’ente www.provincia.agrigento.it, nella sezione primo piano.

“Il servizio di trasporto – hanno precisato dall’Ente intermedio – sarà effettuato attraverso le seguenti modalità: svolgimento da parte del Comune di residenza dell’alunno, con utilizzazione di mezzi e personale messi a disposizione dallo stesso Comune, previa sottoscrizione di apposito accordo con il Libero Consorzio Comunale di Agrigento; rimborso delle spese sostenute dalla famiglia dei soggetti interessati al trasporto, che si avvalgono di Enti ed Associazioni regolarmente costituite, in possesso, quale caratteristica obbligatoria, sia di mezzi idonei al trasporto di soggetti con handicap che di personale qualificato di assistenza a bordo; in casi specifici e documentati potrà essere riconosciuta alla famiglia dell’alunno o dell’alunna disabile la possibilità di provvedere al trasporto con mezzi propri, allorquando risulti l’impossibilita di svolgimento del servizio da parte di terzi sia per le caratteristiche psicofisiche e/o comportamentali dell’utente disabile che per la irreperibilità di Associazioni ed Enti disponibili al servizio di che trattasi”.

Il Settore Politiche Attive del lavoro, dell’Istruzione ed Edilizia scolastica ha richiesto agli Istituti superiori di competenza dell’Ente di trasmettere i dati relativi al agli studenti che hanno bisogno del servizio in questione, nonché la documentazione necessaria per accedere al beneficio. Le famiglie interessate, per qualsiasi chiarimento, potranno rivolgersi al Settore Politiche del lavoro e dell’Istruzione in via Demetra ad Agrigento, oppure recarsi o telefonare alle sedi Urp del Libero Consorzio di Agrigento.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684