Agrigento, sicurezza per le scuole provinciali - QdS

Agrigento, sicurezza per le scuole provinciali

redazione

Agrigento, sicurezza per le scuole provinciali

martedì 19 Gennaio 2021 - 00:00

Oggi la riunione della Commissione di gara per la progettazione relativa al Liceo scientifico Leonardo e all’Iiss Foderà del capoluogo Importi a base d’asta rispettivamente di 608 mila e 115 mila euro

AGRIGENTO – È stata convocata per la giornata di oggi la riunione della Commissione di gara per completare l’iter finalizzato all’aggiudicazione di una tornata di gare per la progettazione degli interventi di adeguamento antisismico, impiantistico e funzionale di edifici scolastici di proprietà del Libero Consorzio comunale. La seduta pubblica è fissata per le ore 11 nella sala gare del Libero Consorzio, in via Acrone.

“Le progettazioni – hanno fatto sapere dall’Ente intermedio – riguardano il Liceo scientifico Leonardo di Agrigento e l’Iiss Foderà di Agrigento. In particolare, sono previsti la progettazione degli interventi di adeguamento antisismico e impiantistico di alcuni edifici del Liceo scientifico Leonardo di Agrigento e gli interventi di adeguamento antisismico impiantistico e funzionale del corpo Palestra del Foderà di Agrigento”.

Le gare per la progettazione sono preliminari per richiedere al ministero competente le somme destinate per realizzare i lavori di adeguamento antisismico degli edifici interessati. Per i servizi di progettazione del Liceo scientifico Leonardo è previsto un importo a base di affidamento di 608.947,19 euro, mentre per la progettazione degli interventi di adeguamento antisismico e impiantistico dell’Iiss Foderà l’importo a base di affidamento previsto e di 115.411,56 euro.

Un passo avanti importante, molto atteso da studenti e famiglie, per assicurare a tutti i protagonisti del mondo della scuola un livello di sicurezza quanto più alto possibile.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684