Alfa Romeo Giulia, un successo che travalica i confini italiani - QdS

Alfa Romeo Giulia, un successo che travalica i confini italiani

redazione

Alfa Romeo Giulia, un successo che travalica i confini italiani

martedì 09 Novembre 2021 - 02:30

Premiata dai lettori della prestigiosa rivista Sport Auto

TORINO – Alfa Romeo Giulia ha conquistato il primo posto in tre categorie del concorso Sport Auto Award. Un successo che conferma la berlina Italiana come una delle vetture più popolari tra i lettori dell’illustre rivista specializzata tedesca Sport Auto, che negli anni precedenti ha regolarmente incoronato Alfa Romeo Giulia. Lo Sport Auto Award è un chiaro indicatore del mood degli appassionati di auto sportive in Germania, il cui entusiasmo per Alfa Romeo Giulia non accenna a scemare.

Nella categoria Berline/Station wagon di serie fino a 75.000 euro della classifica dedicata ai modelli di importazione, il primo posto è andato all’Alfa Romeo Giulia Veloce nella configurazione 2.0 Turbo da 280 CV. Per la quinta volta consecutiva, la Giulia Quadrifoglio ha conquistato il primo posto nella categoria auto di importazione Berline/Station wagon fino a 100.000 euro.

La Giulia Quadrifoglio è equipaggiata con il motore Alfa Romeo 2.9 V6 Bi-Turbo da 510 CV. Nella classifica auto di importazione della categoria Berline/Station wagon oltre i 100.000 euro, la maggioranza dei lettori ha scelto l’Alfa Romeo Giulia GTA.

Prodotta in sole cinquecento vetture numerate, Giulia GTA si fregia del celebre acronimo Gran Turismo Alleggerita e rappresenta un tributo a una delle vetture più leggendarie della storia del brand: la Giulia sprint GTA del 1965. Grazie all’adozione estesa di materiali ultraleggeri, Giulia GTA beneficia di una riduzione di peso fino a 100 kg rispetto a Giulia Quadrifoglio ed e’ equipaggiata con una versione potenziata del motore Alfa Romeo 2.9 V6 Bi-Turbo da 540 CV con potenza specifica di 187 CV/l, valore best in class, ed è in grado di esprimere prestazioni straordinarie sia in termini di tempi su giro in pista che in accelerazione. L’aerodinamica èstata appositamente realizzata facendo tesoro del know-how tecnico derivante direttamente dalla Formula 1 grazie alla sinergia con Sauber Engineering.

Il concorso Sport Auto Award 2021 è giunto quest’anno alla sua 29esima edizione. Oltre 15.400 lettori di Sport Auto hanno espresso il loro parere votando una selezione di 234 vetture suddivise in 28 categorie.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684