Festival letterario 38° parallelo in versione social - QdS

Festival letterario 38° parallelo in versione social

redazione

Festival letterario 38° parallelo in versione social

venerdì 27 Marzo 2020 - 00:00
Festival letterario 38° parallelo in versione social

La manifestazione, rinviata per l’emergenza sanitaria in corso, ha lanciato su Facebook il progetto “Anche da qui”, per dare un contributo concreto all’attività culturale Italiana in questo momento critico

MARSALA (TP) – Giunto quest’anno alla sua IV edizione, il Festival letterario 38° parallelo si sarebbe dovuto svolgere dal 20 al 24 maggio, ma è stato rinviato per l’emergenza Coronavirus. In attesa di poter fissare una prossima data, l’organizzazione ha però avviato un nuovo formati sulla propria pagina Facebook.

“È il nostro modo per reagire – ha spiegato il direttore artistico Giuseppe Prode – al silenzio di questi giorni d’emergenza. Ci siamo riorganizzati per far compagnia agli utenti sui social con degli incontri digitali, ma si tratta comunque di un’operazione culturale che differisce dalla IV Edizione del festival, e non si vuole sostituire a essa”. “Siamo fiduciosi – ha concluso – che ci ritroveremo a Marsala per la IV edizione”.

“Anche da qui” è il format in diretta live streaming sulla pagina Facebook 38° parallelo fino al 5 aprile. L’idea nasce dal desiderio di dare un contributo concreto all’attività culturale Italiana in questo momento critico, oltre che per mantenere vivo il lavoro di questi mesi e che sarebbe sfociato nel Festival e anche per continuare ad esserci per chi segue l’evento ormai da quattro anni.

“Anche da qui” si sviluppa in un calendario di sette appuntamenti, sempre in forma di conversazioni a due che, contrariamente a quanto accade nel Festival, non ruoteranno intorno a un libro, ma prenderanno spunto dall’attuale momento storico.

Protagonisti saranno alcuni dei testimoni delle precedenti edizioni, tra questi, Massimo Bray, Gaetano Savatteri, Giacomo Di Girolamo, Piero Melati, Stefano Allievi, Paola Dubini, Anna Fici, Gianluca Caporaso, Sergio Olivotti.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684