Alvaro Vitali malato e preoccupato, cosa fa oggi per vivere - QdS

Alvaro Vitali malato e preoccupato, cosa fa oggi per vivere

web-dr

Alvaro Vitali malato e preoccupato, cosa fa oggi per vivere

web-dr |
giovedì 14 Aprile 2022 - 18:19

Si rincorrono le voci sullo stato di salute di Alvaro Vitali, 71 anni, protagonista di moltissime commedie sexy all’italiana, oggi malato e in difficoltà economiche

Si rincorrono le voci sullo stato di salute di Alvaro Vitali, 71 anni, protagonista di moltissime commedie sexy all’italiana che hanno fatto la storia del cinema negli anni ’80 e il cui personaggio di Pierino è rimasto iconico nella memoria di molti.

L’attore oggi, a causa della sua malattia, si è detto recentemente molto preoccupato considerato il “periodo”. Ma andiamo con ordine.

L’intervista in tv

L’attore era andato ospite a Pomeriggio Cinque, qualche anno fa, e aveva raccontato di percepire una pensione molto bassa visto che, in passato, molte produzioni cinematografiche non erano state del tutto oneste nel versamento dei suoi contributi.

Ospite anche di Serena Bortone a Oggi è un altro giornoAlvaro Vitali ha raccontato la parabola vissuta nella sua vita, spiegando di esser riuscito a rialzarsi grazie all’amore e al supporto di sua moglie Stefania Corona, in studio con lui.

Gestione delle entrate non sempre oculata

La lista dei film nei quali Alvaro Vitali ha recitato è davvero lunga ma, purtroppo, ha ammesso lo stesso attore, non sempre è stato in grado di gestire al meglio le sue entrate e così si è ritrovato, negli ultimi anni, in ristrettezze economiche.

A peggiorare anche problemi di salute: Alvaro ha scoperto di essere affetto da una malattia, l’asma bronchiale, che lo metterebbe in serio pericolo in caso venisse contagiato dal Covid.

Cos’è l’asma bronchiale

L’asma bronchiale è una malattia cronica che colpisce le vie aeree, ossia canali che permettono il passaggio di aria da e verso i polmoni; in un paziente asmatico le pareti interne delle vie aeree diventano dolenti e gonfie, questo le rende così sensibili da reagire al contatto con molecole allergeniche o irritanti. La reazione causa un restringimento del canale, con conseguente diminuzione dell’aria disponibile che può arrivare ai polmoni.

Nel periodo in cui ha partecipato alla terza edizione del reality La fattoria, è stato costretto ad abbandonare il gioco dopo poche settimane a causa del riacutizzarsi dell’asma. Ha tentato diverse cure più volte, ma senza successo.

Il declino come attore e i rifiuti ricevuti

Dopo gli anni d’oro in cui ha preso parte a numerose commedie, Alvaro Vitali si è poco a poco ritirato dalle scene. Tutto questo succedeva all’incirca negli anni Novanta, con il tramonto dell’era delle commedie sexy. Alvaro Vitali in seguito ha fatto fatica a trovare altri ingaggi, incastrato per sempre nel ruolo che lo ha reso famoso.Solo negli ultimi tempi Alvaro Vitali è tornato a recitare in Mò Vi Mento, per la regia di Stefania Capobianco e Francesco Gagliardi. In seguito ha provato a reinventarsi in tv, ma senza successo. Passando da Striscia la notizia al reality show La fattoria, non ha mai più ritrovato il vero spazio che meritava.

Cosa fa oggi Alvaro Vitali

Oggi Alvaro Vitali ha completamente cambiato vita. Con la seconda moglie ha creato un duo comico, lei canta e lui …racconta barzellette. Si esibiscono durante feste private, ai matrimoni e nei ristoranti. (nella foto del profilo Fb di Alvaro Vitali, l’attore insieme alla moglie).

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684