Aragona, avviati gli interventi per rilanciare il centro urbano - QdS

Aragona, avviati gli interventi per rilanciare il centro urbano

redazione

Aragona, avviati gli interventi per rilanciare il centro urbano

venerdì 03 Dicembre 2021 - 00:10

Il sindaco Peppe Pendolino ha ufficializzato la consegna all’impresa aggiudicataria dei lavori per le opere di manutenzione, sistemazione e messa in sicurezza di diverse arterie stradali

ARAGONA (AG) – Giorni importanti, sul fronte delle opere pubbliche, per l’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Peppe Pendolino. Come reso noto dallo stesso primo cittadino, infatti, nei giorni scorsi sono stati consegnati all’impresa aggiudicataria i lavori per le opere di manutenzione, sistemazione e messa in sicurezza di numerose strade del centro urbano.

Gli interventi sono stati finanziati con somme del bilancio comunale risparmiate tramite le operazioni di contenimento dei costi e di efficientamento dei servizi promosse dall’Esecutivo. In particolare, gli interventi riguardano la sistemazione di diverse arterie che versano in condizioni disastrate a causa di anni di incuria e mancata manutenzione, tramite un lavoro di scarifica e di stesura di un nuovo manto bituminoso.

“Attraverso la manutenzione programmata della strade – ha detto Pendolino – si vuole superare la logica dei lavori emergenziali e si vuole iniziare un intervento risolutivo per quelle arterie interessate dai lavori. La mia Amministrazione vuole sfatare il mito dei Comuni che non hanno fondi. La mia esperienza e la mia opinione è che se l’Ente pubblico viene gestito secondo i principi della buona e sana amministrazione si possono ottenere le risorse necessarie per effettuare degli interventi finalizzati a migliorare la qualità della vita dei cittadini. Stiamo piano piano raggiungendo una normalità gestionale che ci permetterà di far fronte ai bisogni dei cittadini in maniera tempestiva. Ho già dato mandato agli uffici di predisporre un altro progetto di manutenzione di ulteriori strade che pensiamo di realizzare non appena il progetto sarà ultimato”.

Novità importanti anche per quanto riguarda la rete fognaria. Hanno infatti preso il via i lavori per la realizzazione di una rete fognaria al servizio degli abitanti delle vie Almirante, P3, P4, P5, P8 e contrada Palamenga. L’intervento, anch’esso finanziato con fondi comunali, prevede la realizzazione di una condotta interrata che parte da quella esistente nell’area artigianale fino all’intersezione tra la Strada provinciale Scalo Caldare e la via P3.

“Tale intervento – ha concluso il sindaco Pendolino – una volta ultimato consentirà ai residenti della frazione di allacciarsi definitivamente a una rete cittadina, ponendo fine agli inconvenienti e ai disservizi causati dalla mancanza di queste opere di urbanizzazione primaria, migliorando la qualità di vita degli abitanti della zona. Dopo anni di programmazione silente, iniziano a vedersi i risultati e iniziamo a dare risposte concrete ai cittadini”.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684