Automobilismo, Cubeda su Osella ancora re della Monti Iblei - QdS

Automobilismo, Cubeda su Osella ancora re della Monti Iblei

redazione web

Automobilismo, Cubeda su Osella ancora re della Monti Iblei

lunedì 19 Aprile 2021 - 06:59

Il pilota catanese recordman nella gara di apertura del Trofeo velocità Montagna sud, ha vinto la corsa in salita per ben sette volte. Record anche nel tempo ottenuto. Secondo il trapanese Conticelli

Domenico Cubeda su Osella Fa 30 Zytek con il tempo di record 3’55″41 ha vinto la Salita dei Monti Iblei 2021.

Per il pilota catanese si tratta della settima vittoria alla gara ragusana, con il primato anche sulla versione del tracciato allungata dal 2019 a 8,5 Km.

Seconda piazza per il giovane trapanese Francesco Conticelli, anche lui su Osella FA 30 Zytek, che ha attaccato ma a cui è mancata la piena fiducia nelle nuove regolazioni della prototipo monoposto in versione aggiornata 2021 ed ha accusato un gap di 1″38 alla fine.

Sul podio anche il potentino Achille Lombardi per la prima volta alla Monti Iblei, dove ha esordito sulla per lui nuova Osella PA 2000 Honda, un valido test per il CIVM, come per tutti gli occupanti del podio della gara promossa dal Comune di Chiaramonte Gulfi ed organizzata tecnicamente da Promoter Kinisia con la collaborazione dell’Associazione “Cinquecentisti Chiaramontani”.

Tutta la gara è stata trasmessa in diretta facebook, streaming e TV.

A dare il via alla competizione e ad assistere alla premiazione lo stesso primo cittadino di Chiaramonte Gulfi On. Sebastiano Gurrieri, che insieme agli Assessori comunali ed al Commissario Straordinario del Libero Consorzio Provinciale di Ragusa dott. Salvatore Piazza, si è congratulato con i protagonisti della competizione.

Durante la premiazione tutti i piloti hanno rivolto un commosso saluto a Remo Cattini, figura storica dell’automobilismo internazionale, apprezzato pilota prima, Ufficiale di Gara e Direttore di Gara fino a poco tempo fa, di cui si è appresa la scomparsa durante la gara.

“Abbiamo lavorato molto in prova – ha dichiarato Cubeda – e abbiamo affinato dei particolari del set up che si sono rivelati preziosi in gara, dove ho attaccato a fondo e mi sono fidato della vettura e del perfetto lavoro della gomme Avon. L’intesa con i tecnici di Paco74 e tutto il resto della squadra anche questa volta è stata determinante”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684