Automobilisti e obbligo green pass, le regole, ecco quando serve - QdS

Automobilisti e obbligo green pass, le regole, ecco quando serve

web-mp

Automobilisti e obbligo green pass, le regole, ecco quando serve

web-mp |
giovedì 03 Febbraio 2022 - 09:52

Il green pass diventa obbligatorio per chi deve prendere la patente, per recarsi dal meccanico, dal gommista o dal carrozziere, escluso solo per fare rifornimento. Ecco tutte le nuove regole

Automobilisti state attenti, da oggi avete un problema in più a cui pensare. L’obbligo Green Pass è esteso anche per chi si mette in auto. Ma cosa significa l’obbligo, in questo caso? Ecco tutte le attività e le occasioni in cui potrebbe essere richiesto e cosa si rischia se non si possiede ancora il green pass.

Obbligo Green-Pass per gli automobilisti, cosa sapere

Dal primo febbraio, il green pass base – ovvero il certificato verde che prevede l’opzione tampone antigenico (nelle 48 ore) o molecolare (nelle 72 ore) – diventa obbligatorio per svolgere una serie di attività “al volante”.

Green pass base

Come riporta l’articolo 3 del decreto legge del 7 gennaio 2022 – che ha inserito i servizi postali e bancari, pubblici uffici, servizi alla persona e attività commerciali non essenziali nell’elenco delle attività fruibili solo con la certificazione verde – per andare dal meccanico o dal carrozziere occorrerà essere in possesso del green pass base.

Green pass rafforzato

Fino al 31 marzo, data in cui cesserà formalmente lo stato di emergenza, il Super green pass (per il quale occorre aver completato il ciclo vaccinale o essere guariti dal Covid negli ultimi sei mesi) è obbligatorio per viaggiare sui mezzi di trasporto pubblici come bus, metro, treni, aerei e navi, oltre che per mangiare nei locali all’aperto e al chiuso, per andare negli impianti sciistici, nelle fiere e negli alberghi.

Se vai dal meccanico e sei un no vax devi fare un tampone

In pratica, se si guasta l’auto bisogna correre a fare il tampone. Sempre che non si sia vaccinati, ovvio. E se il veicolo rimane più di 72 ore per le dovute riparazioni presso l’officina, l’automobilista dovrà rifare un altro tampone per ritirarla.

Chi deve prendere la patente

Non solo, anche per andare a visionare un’auto o un veicolo dal concessionario, così come da un rivenditore di mezzi usati, ci vorrà il Green Pass. Non sono esenti da tali restrizioni anche i giovani che desiderano prendere la Patente. Ovviamente, sia per frequentare le lezioni di guida teoriche che per fare pratica servirà il Green Pass.

Dove è escluso il green pass

Chi ha effettuato almeno la seconda dose, infatti non ha praticamente limiti nelle azioni e negli spostamenti, nemmeno se si dovesse tornare in zona arancione o rossa.

Infine, solo dal benzinaio (considerati servizio essenziale) è escluso l’obbligo del green pass, perché insieme ad altri negozi sono quelli considerati di prima necessità.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684