Bonus internet 2022 imprese, voucher fino a 2500 euro, come ottenerlo - QdS

Bonus internet 2022 imprese, voucher fino a 2500 euro, come ottenerlo

web-pv

Bonus internet 2022 imprese, voucher fino a 2500 euro, come ottenerlo

web-pv |
mercoledì 16 Febbraio 2022 - 09:36

Bonus fino a 2.500 euro per le piccole, medie e grandi imprese che richiedono il voucher per una maggiore digitalizzazione

A partire dal 9 febbraio il decreto Mise del Bonus internet 2022 per le imprese è stato pubblicato in Gazzetta ufficiale. Si tratta di un bonus destinato alle imprese che vogliono digitalizzarsi stipulando contratti di connessione internet a banda larga. Il voucher può avere un valore fino a 2.500 euro e rappresenta il secondo step del piano “Bonus internet” dopo l’erogazione del bonus pc e internet rivolto alle famiglie.

Come funziona

Il bonus è rivolto a piccole, medie e grandi imprese iscritte al Rei e il voucher ha un valore che va dai 300 ai 2.500 euro in caso di step change. Per step change si intende l’incremento della velocità di connessione, realizzato con qualsiasi tecnologia e riconosciuto in caso di passaggio a connessioni di velocità superiore a 1Gbit/s. I voucher sono distinti in tre fasce.

Voucher fascia A

ll voucher di fascia A, a sua volta distinto in A1 e A2, ha un importo pari a 300 euro per un contratto della durata da 18 a 36 mesi, e viene riconosciuto in caso di passaggio a connessioni con velocità massima in download compresa tra i 30 Mbit/s e i 300 Mbit/s (voucher A1) e tra i 300 Mbit/s e i 1 Gbit/s (voucher A2). A questa fascia di voucher è destinato il 40% delle risorse stanziate (20% per i voucher A1 e 20% per i voucher A2).

Voucher fascia B

Il voucher di fascia B ha un importo pari a 500 euro per un contratto della durata da 18 a 36 mesi e viene riconosciuto con il passaggio ad una connettività con velocità massima in download compresa nell’intervallo 300 Mbit/s e 1 Gbit/s. La banda minima garantita deve essere pari ad almeno 30 Mbit/s. Al finanziamento dei voucher B è destinato il 50% delle risorse stanziate.

Voucher fascia C

Il voucher di fascia C, infine, ha un importo pari a 2.000 euro (il valore può aumentare di ulteriori 500 euro per i costi di rilegamento) per un contratto della durata da 24 a 36 mesi che garantisca il passaggio ad una connettività con velocità massima in download superiore a 1Gbit/s. La banda minima garantita deve essere pari ad almeno 100 Mbit/s. A questo tipo di voucher è destinato soltanto il 10% delle risorse.

Come richiederlo

A occuparsi delle domande per il bonus sarà la società Infratel Italia, che entro 30 giorni dall’adozione del decreto predisporrà un piano operativo contenente la descrizione dell’intervento, i criteri per avere accesso al voucher, le modalità di attuazione e il quadro economico. Le imprese interessate avranno 24 mesi per richiedere il bonus internet che sarà riconosciuto fino a esaurimento delle risorse disponibili.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684