Bonus trasporti 2022, dove e come utilizzarlo in Sicilia

Bonus trasporti 2022 utilizzabile anche a Sicilia: come usufruirne a Palermo e Catania

web-mp

Bonus trasporti 2022 utilizzabile anche a Sicilia: come usufruirne a Palermo e Catania

web-mp |
venerdì 02 Settembre 2022 - 14:14

Ecco come ottenere e dove utilizzare in Sicilia, il bonus trasporti 2022. Chi può richiederlo, quando scade e quanto dura. Tutte le informazioni utili a lavoratori, pendolari, studenti e cittadini

Una piccola gioia per lavoratori, studenti, pendolari e cittadini. Si perchè finalmente è partito il bonus trasporti. A partire dall’1 settembre 2022, infatti, il ministero del lavoro e delle politiche sociali ha concesso il bonus trasporti, fino a 60 euro, per tutti coloro che hanno un reddito pari o inferiore a 35 mila euro.

Il bonus è valido fino alla fine del 2022 e serve a ottenere uno sconto totale o parziale, ricordiamo che il massimo ottenibile è 60 euro, su un abbonamento mensile, plurimensile o annuale per tutti i servizi di trasporto pubblico locale, regionale e ferroviario nazionale.

Detto cosa è il bonus trasporti, per cosa si può spendere e quanto vale, adesso è tempo di capire come e dove richiederlo, in Sicilia.

Dato che l’incentivo potrà essere utilizzato anche da chi usufruire dei mezzi pubblici dell’Isola, vediamo come è possibile richiedere il bonus per spostarsi dentro Palermo e Catania e in provincia.

Qualsiasi sia la località scelta per usufruire del bonus, il primo step è collegarsi al portale dedicato bonustrasporti.lavoro.gov.it.

Bonus trasporti a Palermo, come e dove richiederlo

Per quanto riguarda la città di Palermo, è disponibile la richiesta per AMAT, e potrà essere avanzata esclusivamente online, a partire dal 01 settembre 2022, accedendo all’area riservata con SPID con livello di sicurezza 2, oppure con CIE (Carta d’identità elettronica), inserendo il proprio codice fiscale o quello del minorenne a proprio carico.

Le istanze potranno essere presentate esclusivamente presso il punto vendita AMAT di via Borrelli 16, aperto dal lunedi al venerdi dalle ore 08,00 alle ore 13,00 e il martedi e il giovedi anche dalle ore 14,45 alle 17,00.

Bonus trasporti per abbonamento FCE di Catania

Tramite la propria pagina Facebook ufficiale, la Ferrovia Circumetnea- Metropolitana di Catania ha riferito la procedura da seguire per ottenere il contributo da sfruttare per un loro abbonamento.

Nello specifico, è da lunedì 5 settembre 2022 che chi è in possesso del voucher “Bonus Trasporti” potrà utilizzarlo per l’acquisto di abbonamenti mensili, pluri-mensili o annuali per i servizi di trasporto pubblico locale, urbani o extraurbani, erogati da Ferrovia Circumetnea.

Per farlo, nell’ambito della procedura di richiesta del voucher tramite la piattaforma del Ministero, si dovrà selezionare l’operatore “GESTIONE GOVERNATIVA FERROVIA CIRCUMETNEA”. Si tratta di un passaggio fondamentale: di fatto, nel caso in cui si selezionasse un altro operatore, non sarebbe più possibile procedere ad un cambio.

Dopo aver ottenuto il voucher, per acquistare l’abbonamento, bisognerà recarsi esclusivamente presso la biglietteria della stazione Catania Borgo, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle ore 13:00.

Bonus trasporti con AMTS

Il bonus potrà essere utilizzato anche per l’acquisto di un abbonamento AMTS. In questo caso, al momento della procedura bisognerà selezionare come operatore “AMTS Catania SpA”.

Gli abbonamenti vanno acquistati esclusivamente recandosi all’ufficio abbonamenti di AMTS sito in via Plebiscito 747 nei giorni di martedì (solo di mattina) dalle ore 08:00 alle ore 13.00 e giovedì dalle ore 08:00 alle ore 13.00 e dalle ore 15:00 alle ore 17:00.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001