Caltanissetta, interventi di contrasto a forme di devianza - QdS

Caltanissetta, interventi di contrasto a forme di devianza

redazione

Caltanissetta, interventi di contrasto a forme di devianza

sabato 25 Maggio 2024

In questo ambito, sono stati emessi dalla Questura sette avvisi orali, due fogli di via obbligatori e tre ammonimenti i quali riguardano questioni di violenza domestica

CALTANISSETTA – Nell’ambito dell’impegno della Questura nissena nel contrasto ad ogni forma di devianza, sono stati emessi sette avvisi orali, due fogli di via obbligatori e tre ammonimenti, uno dei quali emesso nei confronti di una donna responsabile di continue molestie e minacce nei confronti dell’ex compagno.

Il questore di Caltanissetta Pinuccia Albertina Agnello, previa istruttoria della locale Divisione Polizia Anticrimine, ha emesso dodici provvedimenti applicativi di misure di prevenzione nei confronti di persone che si sono rese responsabili di gravi condotte antisociali.

Sette provvedimenti riguardano l’avviso orale a due minorenni, arrestati dal Commissariato di Pubblica Sicurezza di Gela per tentata rapina; poi un 44enne, arrestato dal Commissariato di Pubblica Sicurezza di Gela per tentato furto in attività commerciale; ancora un 20enne e un 44enne, arrestati dai Carabinieri del Reparto Territoriale di Gela per detenzione ai fini di spaccio di cannabinoidi e cocaina; un 24enne, denunciato dal Commissariato di Pubblica Sicurezza di Niscemi per aver appiccato il fuoco a un’autovettura in orario notturno e infine un 22enne, arrestato dalla Squadra mobile e dal Commissariato di Pubblica Sicurezza di Niscemi per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Due provvedimenti sono stati emessi nei confronti di pregiudicati, non residenti nella provincia di Caltanissetta, gravati da pregiudizi di Polizia, i quali sono stati rimpatriati con foglio di via obbligatorio con divieto di fare ritorno a Caltanissetta per un periodo di due anni. Gli stessi, nel corso di un controllo, sono stati trovati in possesso di chiavi alterate e grimaldelli dai poliziotti della sezione Volanti e denunciati all’Autorità giudiziaria.

Tre provvedimenti di ammonimento per violenza domestica sono stati emessi nei confronti di un 44enne e un 38enne, entrambi autori di lesioni personali nei confronti delle ex compagne, e nei confronti di una donna 50enne, residente in provincia, responsabile di continue molestie e minacce reiterate nei confronti dell’ex compagno. Con i provvedimenti di prevenzione emessi dal questore i soggetti menzionati sono stati tutti invitati a cambiare condotta.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001
Change privacy settings
Quotidiano di Sicilia usufruisce dei contributi di cui al D.lgs n. 70/2017