Caltanissetta, sinergia per gli interventi sulla Sp 38 - QdS

Caltanissetta, sinergia per gli interventi sulla Sp 38

redazione

Caltanissetta, sinergia per gli interventi sulla Sp 38

venerdì 30 Aprile 2021 - 00:00

Dopo numerose sollecitazioni da parte del Comune di Mussomeli e grazie all’intervento della Regione, Libero Consorzio nisseno ed Ente di sviluppo agricolo sono intervenuti sull’arteria

CALTANISSETTA – Una risposta attesa da molto tempo dagli automobilisti che, percorrendo periodicamente questa arteria, sono stati a lungo costretti a confrontarsi con criticità di vario genere. Un gesto molto atteso da parte delle istituzioni competenti che, grazie a un lavoro sinergico, sono riuscite a intervenire su una questione più volte sollevata dalla collettività. È stata completata qualche giorno fa, infatti, la pulizia straordinaria della Strada provinciale 38 Mussomeli-Caltanissetta.

“Erano anni – ha affermato il sindaco di Mussomeli, Giuseppe Catania – che nella pulizia di questa importante arteria viaria che collega il vallone al capoluogo non venivano impegnati così tanti uomini e mezzi. Come ho già avuto modo di dire qualche giorno fa, quando le istituzioni collaborano, il vantaggio si riversa tutto a beneficio della comunità”.

“Questa azione – ha aggiunto il primo cittadino – è stata possibile grazie alla sinergia messa in campo dal Libero Consorzio comunale Comuni di Caltanissetta e dall’Ente sviluppo agricolo di Caltanissetta su richiesta del Comune di Mussomeli”.

Catania ha voluto ringraziare a nome della collettività tutti i soggetti coinvolti: il presidente della Regione, Nello Musumeci, per avere facilitato l’accordo tra Esa e Libero Consorzio; i responsabili del Libero Consorzio comunale nisseno per aver accolto la richiesta di pulizia straordinaria; il presidente e il responsabile dell’Esa (rispettivamente Giuseppe Catania e Giuseppe Fasciana) per aver messo a disposizione la squadra composta da uomini e mezzi per la pulizia della strada; gli operai del Libero Consorzio e dell’Ente sviluppo agricolo per l’impegno profuso.

“Ho ripresentato alla Regione siciliana – ha concluso il sindaco Catania – una specifica richiesta per l’utilizzo in modo permanente, ovvero tutti i giorni dell’anno, degli operatori Esa e forestali per la manutenzione e pulizia della viabilità extraurbana e urbana, al fine di rendere definitiva la questo genere di sinergia. Lavoriamo insieme per migliorare i servizi alla collettività”.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684