Capretta precipita in pozzo vulcanico sull'Etna, salvata e liberata - QdS

Capretta precipita in un pozzo vulcanico dell’Etna, salvata dai vigili del fuoco – VIDEO

web-sr

Capretta precipita in un pozzo vulcanico dell’Etna, salvata dai vigili del fuoco – VIDEO

web-sr |
venerdì 30 Settembre 2022 - 18:16

L'animale è stato recuperato dai soccorritori e successivamente liberato. Le sue condizioni di salute sono buone.

Salvataggio particolare quello effettuato nelle scorse ore dai vigili del fuoco di Catania, chiamati a soccorrere una capretta che era precipitata all’interno di un “pozzo damuso” vulcanico crollato.

L’arrivo dei soccorsi

Sul posto sono intervenuti il nucleo SAF (Speleo Alpino Fluviale) del Comando provinciale dei vigili del Fuoco di Catania e gli elisoccorritori del Reparto Volo dei vigili del fuoco etnei.

Presenti anche due veterinari, personale della Forestale e volontari di un’associazione animalista.

La capretta sarebbe stata destinata a morire se fosse rimasta all’interno della depressione vulcanica, nella quale si trovavano, infatti, resti di animali meno fortunati.

Il recupero dell’animale

La località, che si trova a 1.700 metri di quota, sopra Bronte a Piano dei Grilli, è stata raggiunta percorrendo a piedi un sentiero che partendo da monte Egitto porta al versante Ovest dell’Etna per quasi 1 chilometri.

La capretta, dopo essere stata raggiunta dai soccorritori, è stata immobilizzata e portata in salvo con tecniche di derivazione speleo-alpino-fluviale. Una volta verificato il buono stato di salute, è stata liberata.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001