Va dai carabinieri con auto rubata, 49enne in manette - QdS

Si presenta dai carabinieri con l’auto rubata, 49enne finisce ai domiciliari

web-sr

Si presenta dai carabinieri con l’auto rubata, 49enne finisce ai domiciliari

web-sr |
giovedì 23 Giugno 2022 - 17:54

Il 49enne si è presentato al volante di una Lancia Thema, risultata rubata soltanto poche ore prima a Tremestieri Etneo. Per lui sono scattati gli arresti domiciliari

Un 49enne di Gravina di Catania si è presentato in caserma al volante di una Lancia Thema rubata qualche ora prima a Tremestieri etneo.

L’uomo era stato convocato dai carabinieri che gli dovevano notificare un provvedimento che ne disponeva la sottoposizione alla misura di prevenzione dell’avviso orale di Pubblica Sicurezza. I militari hanno così arrestato il responsabile per furto aggravato.

La vicenda

Secondo la ricostruzione della vicenda, il 49enne aveva parcheggiato l’auto in bella mostra e, mentre gli veniva notificato l’atto, un militare ha notato l’autovettura e l’ha collegata a una nota di ricerca per furto ricevuta poco prima dalla centrale operativa, verificando così che essa era stata rubata.

Il 49enne deve anche rispondere di possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli con i quali aveva manomesso il cilindretto di avviamento.

L’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari, ove tuttora permane all’esito dell’udienza di convalida su disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684