Castellammare del Golfo, Torre Bennistra torna fruibile - QdS

Castellammare del Golfo, Torre Bennistra torna fruibile

redazione

Castellammare del Golfo, Torre Bennistra torna fruibile

sabato 19 Giugno 2021 - 00:00


Sono stati finalmente ultimati i lavori di scerbatura lungo il sentiero che porta alla torre. In programma adesso il ripristino della segnaletica e la sistemazione dei cartelli informativi

CASTELLAMARE DEL GOLFO (TP) – Nell’ambito della manutenzione e della messa in sicurezza di aree e siti di interesse naturalistico e turistico, sono stati ultimati a Scopello i lavori di scerbatura della strada di accesso a torre Bennistra.

“Approvato il bilancio abbiamo subito predisposto gli interventi. Per il sentiero di accesso a torre Bennistra ringraziamo la squadra antincendio della forestale in presidio a Scopello nell’immobile confiscato alla mafia”.
Questo il commento del sindaco Nicolò Rizzo e dell’assessore alle Manutenzioni Leonardo D’angelo.

“Sono stati ultimati i lavori di scerbatura lungo il sentiero di accesso a torre Bennistra, effettuati in collaborazione con la squadra antincendio della forestale in presidio a Scopello, nell’immobile confiscato alla mafia che anche quest’anno abbiamo messo a disposizione per un intervento celere in caso di incendi ed altre necessità”.

Le torri di avvistamento saracene facevano parte di un sistema di comunicazione e la torre Bennistra a Scopello è stata costruita su un cocuzzolo a sud del baglio; è raggiungibile percorrendo il sentiero Cai numero 631 che permette di arrivare sulla a vetta, a 202 metri sul livello del mare: un eccezionale punto di osservazione che domina l’intero golfo di Castellammare.

“Un intervento di manutenzione necessario così come quelli che abbiamo già effettuato in alcune strade rurali ed interne, nonché pulizia, scerbatura e messa in sicurezza delle ville e aree verdi. Tutti importanti per la sicurezza ed incolumità nonché per il decoro cittadino. Proseguono anche gli interventi di controllo ambientale sull’abbandono di rifiuti e la disinfestazione e derattizzazione della città. Programmati, inoltre, anche altri interventi di messa in sicurezza e pulizia di luoghi di interesse ambientale e turistico proprio come il sentiero che porta a torre Bennistra.

“Provvederemo – concludono – successivamente al ripristino della segnaletica e dei cartelli informativi poiché è in itinere il bando per l’arredo urbano con il quale effettueremo la sistemazione”.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684