Catania, prefetto Sammartino intensifica controlli sulla movida - QdS

Catania, prefetto Sammartino intensifica controlli sulla movida

web-dr

Catania, prefetto Sammartino intensifica controlli sulla movida

web-dr |
domenica 10 Gennaio 2021 - 12:42
Catania, prefetto Sammartino intensifica controlli sulla movida

Particolare attenzione sarà rivolta alle zone ritenute sensibili e critiche, come piazza Currò dove la sera di venerdì scorso molti giovani, anche senza mascherina, hanno affollato la strada e i locali del posto.

Una ulteriore intensificazione dei controlli nel centro storico di Catania e dei luoghi della ‘Movida’ della città è stata disposta dal prefetto di Catania, Claudio Sammartino, alla luce di alcune foto su assembramenti apparsi su social network e siti.

Particolare attenzione sarà rivolta alle zone ritenute sensibili e critiche, come piazza Currò dove la sera di venerdì scorso molti giovani, anche senza mascherina, hanno affollato la strada e i locali del posto.


Assembramento interrotto dall’arrivo di diverse pattuglie dei carabinieri e dall’invito dei militari dell’Arma al gestore di un esercizio di anticipare la chiusura. Richiesta che è stata accolta. Il prefetto Sammartino, oltre che a disporre l’aumento dei controlli, auspica “un maggior senso di responsabilità da parte della cittadinanza” in un momento delicato per la crisi pandemica da Covid-19. (in foto una immagine di repertorio di piazza Currò)

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684