C’è Posta Per Te, da Paternò la storia di Valeria e Angelo, com’è andata - QdS

C’è Posta Per Te, da Paternò la storia di Valeria e Angelo, com’è andata

web-mp

C’è Posta Per Te, da Paternò la storia di Valeria e Angelo, com’è andata

web-mp |
domenica 06 Marzo 2022 - 09:07

Da Paternò la storia di una famiglia: Quando il denaro supera l’affetto

Altra storia siciliana, questa sera, a C’è Posta Per Te. La storia di due genitori di Paternò che chiede di potersi riappacificare con la figlia Rosalba e con il genero Sebastiano.

I due stanno insieme da diverso tempo ma poco prima di sposarsi si lasciano dopo due anni di convivenza con Rosalba che fa ritorno a casa dei genitori. A quel punto, quest’ultimi prendono le difese della figlia e non vedono più di buon occhio Sebastiano, il quale riferisce di essere insultato verbalmente. Rosalba, dopo essersi riappacificata con Sebastiano , litiga con i genitori e da due anni a questa parte non ha più alcun contatto con loro.

Il motivo di tutto ciò? Alcuni soldi che i suoi genitori devono al compagno Sebastiano. Maria De Filippi, tenta più volte di trovare un punto d’incontro ma senza successo. Rosalba alla fine dice di non provare più niente per i suoi genitori mettendo sempre al centro l’aspetto economico. La storia, infine, si chiude con la busta che non viene aperta.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684