Comiso approva il Piano triennale opere pubbliche - QdS

Comiso approva il Piano triennale opere pubbliche

Stefania Zaccaria

Comiso approva il Piano triennale opere pubbliche

sabato 28 Novembre 2020 - 00:00
Comiso approva il Piano triennale opere pubbliche

Tanti i cantieri che l’Amministrazione dovrà avviare, a partire dal cimitero pubblico di Pedalino. Il vicesindaco Cassibba: “Un documento corposo che si aggiunge ai lavori già consegnati”

COMISO (RG) – Un piano triennale corposo. Così Roberto Cassibba, vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici del comune di Comiso definisce lo strumento che contiene tutti gli interventi previsti per le opere pubbliche triennali, tra cui molte già cantierabili dal 2021.

Il cimitero pubblico a Pedalino, la manutenzione di quello di Comiso, alcune migliorie nella viabilità, come la bretella di congiungimento tra il centro urbano e la periferia, diversi parcheggi e la sostituzione dell’asfalto ammalorato nelle vie cittadine, l’efficientamento energetico, la ristrutturazione e la messa in sicurezza dell’asilo Mazzini: queste alcune delle opere contenute nel documento approvato dalla Giunta.

“In soli due anni e mezzo – ha sottolineato l’assessore Cassibba – abbiamo già consegnato i lavori di molte opere pubbliche, a parte quelle completate per continuità amministrativa, perché la nostra idea di politica è quella di non lavorare gli ultimi sei mesi a ridosso delle campagne elettorali. Si tratta di un piano triennale corposo che si aggiunge alle opere pubbliche i cui lavori sono stati già consegnati. Una cospicua parte sarà già cantierabile nel 2021 grazie ad un lavoro continuo e costante che è cominciato all’indomani dal nostro insediamento e che ha visto un grande impegno da parte degli uffici preposti ai quali va il mio personale ringraziamento”.

Sono numerose le opere inserite nell’elenco: prevista la realizzazione della rotonda in corso Ho Chi Min e la bretella di congiungimento che sarà realizzata nei pressi della ferrovia di Comiso, la cui procedura di acquisto della porzione di terreno utile si è conclusa da poco tempo. In programma anche il prolungamento della via XXV luglio a Pedalino e, sempre a Pedalino, sarà realizzato il cimitero mentre per quello di Comiso sono già partiti i lavori di rifacimento interno ed esterno. “Abbiamo previsto poi – ha aggiunto l’assessore ai Lavori pubblici – la realizzazione di un’area mercatale dignitosa e come si conviene ad una città moderna e civile, ed il rifacimento di tutta la copertura della piscina comunale. Ci saranno i parcheggi davanti al liceo ‘G. Carducci’ di via Roma, come ci è stato richiesto. Abbiamo previsto anche la ristrutturazione dell’asilo Mazzini e la sua messa in sicurezza grazie a finanziamenti regionali. Predisposto anche il nuovo progetto di illuminazione pubblica. Importante per la nostra città sarà anche l’intervento di rifacimento dell’asfalto ammalorato nelle strade cittadine per un importo di 500 mila euro, così come altrettanto importante è la realizzazione della rete fognaria in via Saragat e la riqualificazione di una parte dell’immobile comunale conosciuto come ‘Teverina’”.

Già lunedì, inoltre, dovrebbero essere consegnati i lavori per la ristrutturazione della cupola della chiesa della madonna Maria SS Annunziata.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684