Corte conti, il disavanzo regionale è di un miliardo e cento - QdS

Corte conti, il disavanzo regionale è di un miliardo e cento

redazione web

Corte conti, il disavanzo regionale è di un miliardo e cento

sabato 07 Dicembre 2019 - 08:01
Corte conti, il disavanzo regionale è di un miliardo e cento

Secondo i magistrati della Procura contabile andava recuperato dal Governo Musumeci già nel 2018. Sulla base di questa interpretazione il governo Musumeci dovrebbe assorbire il deficit nella prossima manovra.

Per la Procura della Corte dei conti la Regione, nel 2018, avrebbe dovuto recuperare un miliardo e 103.965.000 di euro di disavanzo “ma purtroppo non risulta essere stato recuperato perché il risultato di gestione risulta negativo e pari a un miliardo 26.618.000”.

“Su queste quote andrà ad applicarsi la regola del 118”, avvertono i magistrati contabili.

Sulla base di questa interpretazione il governo Musumeci dovrebbe assorbire il deficit nella prossima manovra.

Tre le componenti del disavanzo nel mirino della Procura contabile: la quota di competenza dell’esercizio per effetto dell’applicazione della legge 21 del 2015 e quindi la somma delle singole rate derivanti dai piani di rientro, per circa 336 milioni.

Ci sono poi la quota non recuperata nell’esercizio precedente e quella di gestione dell’esercizio precedente pari rispettivamente a 580 milioni e a 187 milioni.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684