Usa, Amazon ha finanziato gruppi No vax durante la pandemia - QdS

Usa, Amazon ha finanziato gruppi No vax durante la pandemia

web-mp

Usa, Amazon ha finanziato gruppi No vax durante la pandemia

web-mp |
mercoledì 15 Dicembre 2021 - 20:34

Lo rivela il Washington Post dopo aver analizzato documenti fiscali del gigante dell'e-commerce

Notizia shock dal mondo dell’e-commerce. Il Washington Post ha scoperto che durante la pandemia Amazon ha contribuito a finanziare con migliaia di dollari le attività di disinformazione di diversi gruppi no-vax americani attraverso un suo programma di beneficenza.

La notizia arriva proprio dal giornale americano dopo aver analizzato documenti fiscali del gigante dell’e-commerce.

Come ha fatto Amazon a finanziare i No vax

In sostanza attraverso AmazonSmile, che dona lo 0,005 di ogni acquisto effettuato ad un’organizzazione scelta dal cliente, sono stati donati oltre 40.000 dollari a gruppi che facevano disinformazione sulla campagna vaccinale. Si tratta di una piccola cifra rispetto agli oltre 60 milioni di dollari donati ogni anno da Amazon a ong di ogni genere e tuttavia capaci di creare “grossi danni per la capacità di queste entità di diffondere fake news attraverso i social”, sottolinea Imran Ahmed, amministratore delegato del Center for Countering Digital Hate, un’organizzazione che lotta contro la disinformazione sui vaccini.

La portavoce di Amazon, Stacey Keller, ha risposto al Washington Post con una nota nella quale si sottolinea che se pure la società incoraggia i suoi dipendenti a vaccinarsi continuerà a finanziare organizzazioni no-vax.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684