Gela, troppi contagi covid, il sindaco firma ordinanza anti movida - QdS

Gela, troppi contagi covid, il sindaco firma ordinanza anti movida

web-mp

Gela, troppi contagi covid, il sindaco firma ordinanza anti movida

web-mp |
giovedì 29 Luglio 2021 - 19:36

L'ordinanza entrerà in vigore dal 3 agosto. Il sindaco: "comprendo il malessere dei ristoratori ma è mio dovere tutelare il diritto alla salute pubblica, coniugandola col diritto al lavoro".

Cresce il contagio dei casi Covid a Gela e il sindaco, Lucio Greco, ha firmato un’ordinanza che prevede ulteriori misure di contenimento del contagio da Covid-19.

Sospese tutte le manifestazioni per la stagione estiva che lo stesso Comune aveva organizzato.

L’ordinanza sarà in vigore fino al 3 agosto.

L’ordinanza prevede il divieto di assembramento e stazionamento nelle piazze cittadine e al lungomare.

In luoghi aperti dalle ore 19 alle ore 5 del mattino dell’indomani si dovrà indossare la mascherina e poi ancora divieto di vendere al dettaglio per asporto bevande alcoliche e superalcoliche dalle ore 24 alle ore 5 del giorno successivo.

Tag:

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001