Covid, la seconda dose AstraZeneca non aumenta rischi coaguli - QdS

Covid, la seconda dose AstraZeneca non aumenta rischi coaguli

Web-mp

Covid, la seconda dose AstraZeneca non aumenta rischi coaguli

Web-mp |
mercoledì 28 Luglio 2021 - 09:21

Lo studio scientifico pubblicato sulla rivista medica Lancet: “tasso stimato di trombosi è 2,3 per milione di inoculati”

La seconda dose del vaccino contro il Covid-19 di AstraZeneca non aumenta le possibilità di rari coaguli di sangue con piastrine basse, secondo uno studio pubblicato sulla rivista medica Lancet.

I dati hanno rilevato che il tasso stimato di trombosi con sindrome da trombocitopenia (TTS) dopo la seconda dose del vaccino Vaxzevria (AstraZeneca) è di 2,3 per milione di inoculati, una percentuale paragonabile al tasso osservato in coloro che non sono stati vaccinati. Dopo la prima dose, invece, il medesimo tasso è pari a 8,1, si legge sul Guardian.(Segue)

Sir Mene Pangalos, vicepresidente esecutivo di BioPharmaceuticals R&D, ha dichiarato che “Vaxzevria è efficace contro tutte le gravità del Covid-19 e svolge un ruolo fondamentale nella lotta alla pandemia”.

A meno che la TTS non sia stata identificata dopo la prima dose, questi risultati supportano la somministrazione del programma a due dosi di Vaxzevria, come indicato, per aiutare a fornire protezione contro il Covid-19, anche contro le varianti che provocano una crescente preoccupazione”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684

x