Denise Pipitone, morto penalista Cassazione: il ricordo di Piera Maggio

Denise Pipitone, morto penalista Cassazione: il ricordo di Piera Maggio

Michele Sardo

Denise Pipitone, morto penalista Cassazione: il ricordo di Piera Maggio

redazione  |
martedì 10 Gennaio 2023 - 10:45

Frazzitta: "L'avvocato Giovanni Aricó è e sarà un esempio per le nuove generazioni"

Il mondo dell’avvocatura dice addio ad uno stimatissimo avvocato: è venuto a mancare il penalista Giovanni Aricò, noto in Sicilia per aver partecipato al fianco di Piera Maggio, Piero Pulizzi e all’avvocato Frazzitta, alla fase finale del processo per il sequestro di Denise Pipitone.

A ricordarlo su facebook la mamma della piccola, scomparsa da Mazara del Vallo il primo settembre del 2004: “Sono profondamente dispiaciuta nel sapere della dipartita dell’avvocato Giovanni Aricò – ha scritto Piera Maggio – . Ho avuto modo di ascoltarlo, un uomo pacato ed elegante che riusciva ad essere una persona capace di trasmettere il suo amore e dedizione per la professione che svolgeva. Era un eccellente penalista. Adesso posso dirlo, grazie alla sua stimata conoscenza, non a caso gli ho dedicato un mio post. Scrissi una sua frase che mi disse durante una nostra conversazione davanti al mio sconforto, dopo aver appreso la sentenza in Cassazione”.

Questo invece il ricordo dell’avvocato Giacomo Frazzitta, legale di Piera Maggio:

“È venuto a mancare un grande penalista che con spirito di liberalità, mi aveva affiancato nel processo per il sequestro di Denise Pipitone davanti la Suprema Corte; un uomo di una sapiente semplicità, un oratore capace di cogliere con puntuale precisione il tema del decidere. Mancherà a tutti noi la saggezza di un avvocato che è stato e sarà esempio per intere generazioni”.

Aricó era originario di Santa Maria Capua Vetere, in provincia di Caserta.

Tag:

Articoli correlati

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001