Discariche sature, è corsa per allargarle ancora ma si rischia una nuova crisi - QdS

Discariche sature, è corsa per allargarle ancora ma si rischia una nuova crisi

Gabriele DAmico

Discariche sature, è corsa per allargarle ancora ma si rischia una nuova crisi

venerdì 30 Luglio 2021 - 00:00

Mentre la Regione sta raccogliendo le manifestazioni di interesse per realizzare finalmente due termovalorizzatori nell’Isola, la gestione dei rifiuti è intanto vicina al collasso

Il caos continua a regnare nella gestione e nello smaltimento dei rifiuti siciliani. Da Palermo a Catania, infatti, le discariche sono ormai stracolme e gli addetti ai lavori hanno sempre più difficoltà a trovare spazio per abbancare rifiuti. Cosa che non si verificherebbe se negli ultimi vent’anni i governi regionali, da sinistra a destra, avessero investito in impianti di smaltimento pubblici piuttosto che in ampliamenti di discariche.

In ogni caso, nonostante l’apertura di Musumeci ai termovalorizzatori che (se tutto va bene, attualmente è aperto l’avviso regionale per le manifestazioni di interesse da parte delle imprese di settore) saranno pronti in tre anni, la situazione continua ad essere emergenziale in questo settore. A breve, infatti, la discarica di Bellolampo, quella che s…     Per consultare tutto l’articolo abbonati cliccando sul link

ABBONATI

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684

x