Si lancia nel vuoto insieme ai figli piccoli, tre persone perdono la vita - QdS

Si lancia nel vuoto insieme ai figli piccoli, tre persone perdono la vita

Web-al

Si lancia nel vuoto insieme ai figli piccoli, tre persone perdono la vita

Web-al |
lunedì 25 Luglio 2022 - 11:46

E' successo al Creux du Van, anfiteatro naturale roccioso nel cantone svizzero di Neuchatel. Una 37enne si è tolta la vita gettandosi nel vuoto con i suoi due bambini

Dramma famigliare al Creux du Van, anfiteatro naturale roccioso nel cantone svizzero di Neuchatel, dove sono stati ritrovati i corpi di una donna e due bambini piccoli. Secondo le prime informazioni divulgate oggi da procura e polizia, una madre di 37 anni si sarebbe tolta la vita gettandosi nel vuoto con i suoi due bambini. A lanciare l’allarme, ieri mattina poco dopo le 09.30, è stata un’escursionista, precisano in una nota le autorità neocastellane. Secondo la testimone, una persona era probabilmente caduta dalla falesia, situata nella Val de Travers.

Le cause dell’insano gesto

Le ricerche immediatamente lanciate, alle quali ha partecipato anche un elicottero della Rega, la guardia aerea svizzera di soccorso, hanno permesso di individuare rapidamente tre corpi, quelli di una donna e di due bambini. Il Ministero pubblico sta indagando per determinare le cause della tragedia, ma i primi elementi sembrano dipingere il triste quadro di un dramma famigliare. Tutto lascia infatti pensare che la madre si sia buttata nel precipizio con i due figli, di 2 e 4 anni.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684