Due giorni di approfondimento sulle figure di Orso Mario ed Epicarmo Corbino - QdS

Due giorni di approfondimento sulle figure di Orso Mario ed Epicarmo Corbino

Luigi Solarino

Due giorni di approfondimento sulle figure di Orso Mario ed Epicarmo Corbino

mercoledì 08 Maggio 2019 - 00:05
Due giorni di approfondimento sulle figure di Orso Mario ed Epicarmo Corbino

Gli incontri svolti nella città aretusea e ad Augusta, sono frutto della collaborazione tra due scuole. Numerose le attività effettuate durante le giornate. Gli studenti protagonisti con un reportage

SIRACUSA – Si è tenuta a Siracusa e ad Augusta una due giorni di approfondimento dedicata alle illustri figure dei fratelli augustani Orso Mario ed Epicarmo Corbino. Il primo fisico di fama internazionale, fondatore dell’istituto di fisica di via Panisperna a Roma (di cui fece parte anche il premio Nobel Enrico Fermi) e ministro della pubblica istruzione e dell’economia nel primo dopoguerra; il secondo economista, ministro dell’industria e commercio e, successivamente, dell’economia nel secondo dopoguerra.

L’iniziativa è stata il frutto della collaborazione tra il Liceo “Orso Mario Corbino” di Siracusa, il II Istituto Comprensivo “Orso Mario Corbino” di Augusta, l’Aif (Associazione per l’insegnamento della Fisica) – Sezione di Siracusa, la Società Augustana di Storia Patria, il Rotary Club Augusta, la Congregazione dei Naviganti “Maria SS. Annunziata” di Augusta, la Società Filantropica Liberale “Umberto I” di Augusta e la “Fondazione Cariello – Corbino”.

Il primo appuntamento si è svolto presso il Liceo “Orso Mario Corbino” di Siracusa. Vi sono stati gli interventi del dirigente scolastico, Carmela Fronte, dei rappresentanti del Libero Consorzio aretuseo, del dirigente scolastico del “Corbino” di Augusta, Maria Giovanna Sergi, del rettore della chiesa dei Naviganti di Augusta, don Salvatore Nicosia, del nipote di Epicarmo nonchè presidente della “Fondazione Cariello-Corbino”, Alberto Corbino, e di Danilo Giulietti, docente di ottica quantistica del dipartimento di Fisica “Enrico Fermi” dell’Università di Pisa. Quest’ultimo ha illustrato l’importante lavoro di ricerca portato avanti da Orso Mario Corbino. Nel pomeriggio, presso il salone dell’Associazione Filantropica liberale “Umberto I” di Augusta, si è svolta l’inaugurazione della Biblioteca intitolata ad Orso Mario Corbino ed una mostra curata dalla Società Augustana di Storia Patria con cimeli e fotografie della Fondazione Cariello-Corbino.

Subito dopo vi è stata la presentazione di un reportage curato dagli alunni del II Istituto Comprensivo “Corbino” nell’ambito del progetto Pon “Pensare, Parlare, fare giocando”. Sono intervenuti il presidente dell’Associazione, Mimmo Di Franco, Maria Giovanna Sergi, Giuseppe Carrabino e Salvatore Romano, rispettivamente Presidente e Vice Presidente della Società Augustana di Storia Patria. Le celebrazioni son proseguite il giorno seguente presso il salone di rappresentanza del palazzo municipale di Augusta. Vi hanno preso parte la componente della Commissione Cultura della Camera dei Deputati, Maria Marzana, il sindaco, Cettina Di Pietro, la preside, Maria Giovanna Sergi, il Presidente del Rotary Club Augusta, Antonio Roggio, Giuseppe Carrabino, il Capo Servizio Operativo della Capitaneria di Porto megarese, Alberto Boellis, Don Salvatore Nicosia, e Alberto Corbino. Ha moderato i lavori Andrea Vaccaro.

A conclusione si è svolta la cerimonia di scopertura di una epigrafe commemorativa di Epicarmo Corbino nel prospetto della casa natale di via Principe Umberto, iniziativa promossa dal Rotary Club Augusta e dalla Società Augustana di Storia Patria. Detta epigrafe va ad aggiungersi a quella già esistente dedicata ad Orso Mario Corbino. Vi è anche la volontà di intitolare ad Epicarmo Corbino la sede della Capitaneria di Porto di Augusta.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684