Elezioni ad Agrigento tra sorprese, conferme e ritorni - QdS

Elezioni ad Agrigento tra sorprese, conferme e ritorni

Irene Milisenda

Elezioni ad Agrigento tra sorprese, conferme e ritorni

martedì 21 Settembre 2021 - 00:10

Sono sei i Comuni chiamati al voto i prossimi 10 e 11 ottobre. Sceglieranno i nuovi sindaci e Consigli comunali Favara, Porto Empedocle, Canicattì, Montevago, Montallegro e San Biagio Platani

AGRIGENTO – Dopo il deposito delle liste, si entra nel vivo della campagna elettorale per le elezioni Amministrative in autunno in 42 Comuni siciliani. Sono sei quelli coinvolti in provincia: Favara, Porto Empedocle, Canicattì, Montevago, Montallegro e San Biagio Platani. I cittadini si recheranno al voto domenica 10 e lunedì 11 ottobre, dalle ore 7 alle 22 il primo giorno e dalle 7 alle 14 il secondo. Gli eventuali ballottaggi si svolgeranno il 24 e 25 ottobre, con gli stessi orari ai seggi.

A Montevago, Montallegro e San Biagio Platani lo scontro è a due, dove i cittadini eleggeranno sindaco e consiglieri comunali con il sistema maggioritario a unico turno. A confrontarsi a Montevago saranno l’uscente Margherita La Rocca Ruvolo e l’ingegnere Giuseppe Arcuri, sceso in campo nelle scorse settimane dopo il passo indietro di Calogero Impastato. A Montallegro ci prova l’ex sindaco ed esponente Pd Andrea Iatì, che si sfiderà con il consigliere comunale di Fratelli d’Italia Giovanni Cirillo. A San Biagio Platani, dopo lo scioglimento del Consiglio comunale per mafia, in corsa per la poltrona di primo cittadino ci sono Michele Di Piazza e Salvatore Di Bennardo.

A Favara, Canicattì e Porto Empedocle si vota con il proporzionale, potendo contare, eventualmente, sul ballottaggio tra i due candidati più votati due settimane dopo. A Favara, il centrodestra si presenta spaccato tra due candidati: da un lato c’è Salvatore Montaperto (detto Totò) appoggiato Diventerà Bellissima, Udc, Fratelli d’Italia e quattro liste civiche; dall’altro lato Giuseppe Infurna sostenuto da Lega, Onda e Cambiare passo, Dc e Forza Italia. Il terzo candidato, Antonio Palumbo, ex consigliere comunale, è sostenuto invece da un asse Pd-Movimento 5 stelle.

Colpo di scena a Porto Empedocle, dove a poche ore dalla presentazione delle liste, l’ex sindaco Orazio Guarraci ha fatto un passo indietro lasciando il posto all’attuale prima cittadina Ida Carmina, che si ripresenta tentando un bis con la lista del Movimento 5 stelle. In campo anche Gianni Hamel e Salvo Iacono, mentre anche qui il centrodestra è diviso: Fratelli d’Italia appoggia il candidato Rino Lattuca, mentre Forza Italia sostiene Calogero Martello.

Quattro, infine, i candidati a Canicattì. Ci riprova l’attuale sindaco Ettore Di Ventura con Forza Italia e tre liste civiche; Fratelli d’Italia sosterrà la candidatura a sindaco del giornalista Cesare Sciabarrà; torna in campo anche l’ex sindaco Vincenzo Corbo e, a completare la contesa, c’è anche l’attuale consigliere del Movimento 5 stelle Fabio Falcone.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684