Elezioni, Conte "infiamma" Catania: per l'ex premier M5S unico antidoto

Elezioni, Conte “infiamma” Catania: per l’ex premier M5S unico antidoto VIDEO

web-mt

Elezioni, Conte “infiamma” Catania: per l’ex premier M5S unico antidoto VIDEO

Melania Tanteri  |
giovedì 15 Settembre 2022 - 23:09

Sceglie il "Fortino", il Movimento 5 Stelle: grande - a differenza di altri che hanno optato per luoghi chiusi - opta per la piazza

“Un paese sottosopra”. È il mantra di Antonio Conte, stasera in comizio a Catania. Sceglie il “Fortino”, il Movimento 5 Stelle: grande – a differenza di altri che hanno optato per luoghi chiusi – opta per la piazza. Piazza Palestro per la precisione. Forse troppo grande anche per chi ha fatto del reddito di cittadinanza, e Catania è tra le prime città in Italia per numero di percettori – un simbolo di politica per il territorio.

Il discorso di Conte

Poco generoso con la stampa, alla quale si concede qualche minuto e poi solo per un sorriso, Giuseppe Conte passa in rassegna quanto fatto dai 5 Stelle – gestione pandemia, bonus 110% e ovviamente Reddito di cittadinanza, prima di andare all’attacco degli sfidanti: Pd, Calenda, Renzi, Meloni. Ne ha per tutti. Anche per il presidente Draghi, del “governo dei migliori” preferito al Conte ter.

L’attacco ai privilegi

Parla del salario minimo legale a nove euro lorde l’ora come di un progetto targato 5 Stelle, del tetto agli stipendi dei dirigenti dello Stato e del sostegno alle famiglie per affrontare il caro bollette, infiammando la piazza dove c’è anche qualche contestatore. Che urla e viene a sua volta contestato dalla folla prima di essere allontanato dalla polizia. Una normale serata di campagna elettorale estiva.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001